contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Falconara: stazione, 'atti osceni' al sottopasso, arrivano alcune segnalazioni

1' di lettura
976

sottopasso
Stando ad alcune segnalazioni nel sottopasso della Stazione di Falconara Marittima, chiuso l'anno scorso per scarso igiene e la sporcizia, si consumerebbero 'atti osceni' in luogo pubblico, proprio sotto la luce del sole. Vicesindaco Rossi: "Proporrò alla Giunta l'interdizione al sottopasso da metà ottobre."

Le segnalazioni sarebbero giunte al Vicesindaco Clemente Rossi da alcuni cittadini. Nel sottopasso della Stazione di Falconara Marittima che congiunge la città alla spiaggia andrebbero avanti delle scenette 'hard' all'incirca da questa estate. Si parla forse di alcune nomadi che attirerebbero nella stragrande parte dei casi pensionati desiderosi di attenzioni. Prestazioni, dunque, a basso costo. Ma il tutto é ovviamente da verificare.

A questo il vicesindaco Clemente Rossi risponde: "Le segnalazioni non bastano bisogna prenderle con la dovuta cautela e vedere la veridicità dei fatti. Per questo si provvederà a disporre un'intelligence. Foze dell'Ordine e Municipale in borghese per verificare e controllare la zona. Ancora non sappiamo nulla di preciso: se i fatti avvengano durante il giorno o nella notte. L'attenzione comunque é alta, ma quello che chiedo ai cittadini, che si imbattono in episodi del genere, é di segnalare in maniera più precisa."

"I provvedimenti verranno presi - ha affermato Rossi - qualora i fatti riferiti vengano evidenziati. Con molta probabilità per evitare ciò si provvederà alla chiusura, come l'anno scorso per lo scarso igiene, nei mesi invernali. Al momento non possiamo togliere un collegamento con gli stabilimenti balneari. Ma proporrò alla Giunta l'interdizione al sottopasso da metà ottobre."



sottopasso

Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2012 alle 17:34 sul giornale del 13 settembre 2012 - 976 letture