contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: dal 15 settembre i cani possono tornare in spiaggia

1' di lettura
1013

Cane in spiaggia
Si ricorderà che dal 2009, a seguito delle richieste del sindaco Goffredo Brandoni e dell’assessore all’Ambiente Matteo Astolfi, l’Autorità portuale ha riammesso i cani lungo il litorale cittadino dal 15 settembre al 15 maggio di ogni anno.

Il presidente dell’A.P. di Ancona Luciano Canepa, con un provvedimento siglato il 16 settembre 2009, ha modificato infatti l’ordinanza n° 7/2002 (datata 10/05/2002) che vietava “per tutto l’anno solare, di condurre cani o altri animali anche se provvisti di museruola e guinzaglio nel litorale di Falconara M.ma”.

Ravvisata infatti la necessità che nel periodo di massimo afflusso turistico alle spiagge, dal 15 maggio al 15 settembre, il divieto rimanga confermato e considerato che nei periodi diversi dal predetto arco temporale è possibile consentire l’accesso sulle spiagge a cittadini conduttori di cani, la nuova ordinanza (la n° 12/2009) autorizza l’accesso nell’arenile dei cani dal 15 settembre al 15 maggio di ogni anno.

Naturalmente l’accesso di cani è subordinato all’utilizzo del guinzaglio (non superiore a 1,5 metri) e della museruola (rigida o morbida da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone e animali, o su richiesta delle autorità competenti). Inoltre i conduttori hanno l’obbligo di raccogliere le feci e dovranno dotarsi di strumenti idonei alla raccolta delle stesse. Tali prescrizioni sono le stesse che regolamentano la conduzione di cani in tutta la città.



Cane in spiaggia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2012 alle 14:49 sul giornale del 14 settembre 2012 - 1013 letture