contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Biogas: cittadini all'attacco. Sabato manifestazione davanti la sede regionale Rai

2' di lettura
760

no biogas
Continua, in merito alla spinosa questione BIOGAS, un assurdo balletto politico fra Giunta, Consiglio ed Avvocatura regionale, mentre i funzionari interessati, imperterriti, continuano nei loro uffici a convocare Conferenze dei Servizi, magari provando a vedere se autorizzare anche gli ultimi impianti con i procedimenti ancora in itinere.

In questo contesto, condito da proposte di legge regionali più o meno corpose alcune della quali, per altro, rischiano di poter essere addirittura utilizzate per “annacquare” la situazione, dando proprio il tempo agli uffici di andare avanti con le autorizzazioni ed alle aziende di proseguire con la costruzione degli impianti autorizzati, i cittadini hanno deciso di alzare il tiro.

Richiamando le responsabilità dei singoli consiglieri regionali, e pur riconoscendo ai nostri politici il dovere di tutelare i cittadini e quello di ricercare la via per uscire da questo cul de sac nel quale si è infilata la Regione, non possiamo rimanere ad aspettare, come sudditi, che sia sempre solo “qualcun altro”, magari proprio qualcuno fra quelli che hanno votato la ormai celeberrima Legge Regionale 3/2012 impugnata davanti alla Corte Costituzionale, a difendere i nostri Diritti.

Abbiamo quindi deciso di presentare il primo pacchetto di azioni di natura legale e procedurale per rivendicare quello che ci spetta, riconosciuto non solo dalle normative nazionali, ma anche da quelle comunitarie. Non serve a nulla, infatti, continuare soltanto a paventare possibili vertenze o chissà quali azioni: occorre farle! Tutto questo sarà spiegato in una Conferenza Stampa fissata per il giorno 22 settembre 2012 ad Ancona, alle ore 11.30 (la location verrà comunicata nelle prossime ore).

A sostegno di questa prima serie di azioni, e per ricordare ai nostri amministratori che tutto il territorio regionale è ormai un focolaio unico di cittadini arrabbiati, esasperati, ma anche informati, organizzati, capaci e pronti a dare battaglia fino in fondo in tutte le sedi competenti, è indetta SABATO 22 SETTEMBRE 2012 dalle ore 17 una importante MANIFESTAZIONE, in forma di presidio avanti la sede regionale della RAI, nella piazza antistante il Teatro delle Muse di Ancona.

Abbiamo ragione da vendere; è ORA il momento di farla valere!!!



no biogas

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2012 alle 18:29 sul giornale del 21 settembre 2012 - 760 letture