contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: settima edizione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa 'La poesia onesta'

4' di lettura
3789

Premio Nazionale di Poesia e Narrativa 'La poesia onesta'

È oramai giunta alle battute finali la settima edizione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa (in italiano e dialetto, anche per le scuole) “La poesia onesta” organizzato dall’Associazione Culturale VERSANTE di cui il poeta e scrittore Fabio M. Serpilli è il presedente.

A partire da venerdì 5 ottobre fino al clou di domenica 7 ottobre avranno luogo le premiazioni:

per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado il 5 ottobre dalle 17 presso l’ex sala consiliare del Comune di Ancona (Largo XIV Maggio 17); per i ragazzi delle secondarie di secondo grado e gli universitari l’appuntamento è il 6 ottobre dalle 16,30 a Falconara nel Centro Cultura P. Pergoli in piazza Mazzini, quando verranno premiati anche gli adulti vincitori nelle sezioni narrativa in lingua e dialetto. Gran finale sempre al Pergoli la mattina dopo, domenica 7, con inizio alle 10,30 per l’assegnazione delle migliori palme ai poeti in lingua e dialetto.

Nell’occasione uno spazio di approfondimento verrà dedicato al grande poeta contemporaneo dorico Plinio Acquabona con interventi dei Professori Gastone Mosci (Università di Urbino) e Marcello Verdenelli (Università di Macerata).

Dopo la ‘ripresa’ dello scorso anno - sotto l’egida del Consiglio Regionale Marche e dei Comuni di Ancona, Falconara Marittima, Camerata Picena, Agugliano, Chiaravalle – il premio ha acquisito con merito una dimensione di tutto rilievo che solo per il numero di partecipanti – ben 480 fra gli autori adulti di tutta Italia ed oltre 1200 studenti marchigiani, dalle primarie all’università – lo pone al primo posto nelle Marche.

La composizione della giuria fa fede della qualità eccelsa del Premio, annoverando i Professori Fabio Ciceroni (saggista e critico letterario): Alfio Albani (filologo e dantista); Sanzio Balducci (Università di Urbino); Liliana Biondi (Università de L’Aquila); Tiziana Mattioli (Università di Urbino); Giuseppe Polimeni (Università di Pavia); Mario Narducci (scrittore e giornalista de L’Aquila); Gastone Mosci (Università di Urbino); Marzio Porro (Università Statale di Milano); Marcello Verdenelli (Università di Macerata).

Poeti premiati

Fra gli adulti nella sezione sillogi in italiano si è imposto l’anconetano Bruno Cantarini, tra le sillogi in dialetto e lingue di minoranza ha avuto la meglio Giovanni Troiano di Trebisacce (CS) con poesie in lingua albanese antica, tuttora parlata nella Provincia di Cosenza e Crotone.

Nelle sezioni riservate alla narrativa, per quella in lingua la vittoria è andata al perugino Giampiero Mirabassi, tra le prose in dialetto è prevalso Gianfranco Pavesi con le sue storie nel dialetto di Borgolavezzaro nel novarese. Come sempre, ai vincitori ed ai degni di menzione, oltre al premio verranno donate copie del libro che raccoglie tutto le raccolte di vincitori e segnalati che hanno preso parte al concorso.

Il libro sarà anche in vendita in tutte le maggiori librerie della zona.

Alla premiazione di domenica 7, preceduta da un saluto dell’assessore alla Cultura di Falconara Marittima Prof.ssa Stefania Signorini, che ha da subito caldeggiato fortemente il concorso come fiore all’occhiello fra gli eventi culturali cittadini, prenderanno parte autorità della Regione e gli assessori dei cinque comuni che hanno patrocinato ‘La poesia onesta’. Le poesie vincitrici verranno lette da Luca Fiorani ed Alfonso Taffi, con esecuzioni alla chitarra ed al pianoforte di Caterina e Roberta Serpilli.

Ma questo fine settimana di poesie e prose, farà da degno prologo alla settimana dedicata al Versante delle arti pittorica e scultorea: nella Sala mercato coperto di via Bixio esposizione delle opere di Maurizio Animali, Luciano Bongiovanni, Sandro Carloni, Alberto Copparoni, Francesco Gemini, Lanfranco Lanari, Tiziana Marzialetti e Marco Moreschi.. La mostra resterà aperta dalle 17 alle 20 nei giorni feriali e domenica tutto il giorno.

A testimonianza del legame strettissimo tra le arti visive e la poesia la stessa sala ospiterà due incontri con i poeti: mercoledì 17 ottobre tocca a due artisti a tutto tondo, Gianluca D’Annibali e Francesco Gemini; venerdì 19 sempre alle 17, 30 sarà la volta di F.M. Serpilli che si interpolerà con la scrittrice e giornalista Giulia Torbidoni.



Premio Nazionale di Poesia e Narrativa 'La poesia onesta'

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2012 alle 14:59 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 3789 letture