contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Dai una mano anche tu – Fai volontariato', al via la campagna del Csv

3' di lettura
4430

“Dai una mano anche tu – Fai volontariato”. E’ questo lo slogan della nuova campagna pubblicitaria lanciata dal Centro servizi per il volontariato Marche per promuovere il volontariato esortando la partecipazione dei cittadini alle attività delle oltre 1400 associazioni marchigiane, 458 delle quali in provincia di Ancona.

Nel territorio provinciale, opera il 32% delle associazioni della regione, impegnate soprattutto negli ambiti dell’assistenza sociale e la sanità (rispettivamente 30% e 23% del totale) e i volontari sono 15.130 (a fronte dei 40.000 impegnati a livello regionale). Numeri di tutto rispetto, che però chiedono “rinforzi” per rispondere a bisogni in continuo aumento.

Ecco dunque l’iniziativa, partita in questi giorni in tutta la regione, promossa e realizzata dal Csv con il cofinanziamento dell’Unione europea nell'ambito del progetto COMUNIC-EAD, in collaborazione con Giorgetti comunicazione e Gruppo Fotografico Manifattura Tabacchi onlus: una campagna con una massiccia diffusione multimediale, che vede protagonista il volontariato – attraverso 10 volontari che c’hanno letteralmente messo la faccia - e può vantare anche la partecipazione di un testimonial vip come Neri Marcorè.

Il progetto si articola su due fasi e con soggetti diversi: dal 1° ottobre a campeggiare sui manifesti sono i volti sorridenti di 10 volontari marchigiani - Alessandro, Barbara, Carol, Fabio, Federico, Laura, Luciana, Luigi, Michela e Nicola – ritratti su un vivace sfondo colorato con la mano aperta in primo piano, a richiamare il concetto “pop” della campagna espresso nello slogan. Dieci volontari di diversa età, accanto cui sono riportati il nome, l’ambito di impegno – sociale, cultura, disabilità ecc. – e anche la professione, a testimoniare che tutti, dall’impiegato all’insegnante al pensionato, possono fare volontariato. Più avanti, nel 2013 la campagna avrà un seguito con i materiali che vedono protagonista un “volontario d’eccezione”, quale appunto Neri Marcorè. Anche il popolare attore elpidiense infatti ha voluto sostenere l’iniziativa prestandovi gratuitamente una propria immagine che lo ritrae da giovane, quando anche lui è stato volontariato in una pubblica assistenza.

La diffusione punta ad essere notevole: 610 manifesti formato 100x140 cm e 29 poster giganti mt 6x3 (dall’8 ottobre) affissi nei maggiori comuni delle Marche – tra cui Ancona, Chiaravalle, Fabriano, Falconara Marittima, Jesi, Osimo, Senigallia - 5000 pieghevoli, 600 shopper, e spot da 20 e 10 secondi in onda su 7 diverse emittenti radiofoniche, tra regionali e locali, una promozione su una popolare trasmissione radiofonica regionale, e naturalmente il web, con la pagina Facebook del Csv e uno spazio dedicato sul sito web (www.csv.marche.it) per favorire l’incontro tra cittadini interessati e le organizzazioni aderenti alla campagna.

Alla base della campagna, c’è dunque la volontà di sensibilizzare i cittadini all’impegno solidale, di promuovere e valorizzare la cultura del volontariato attraverso l’immagine di chi è quotidianamente impegnato e anche di rafforzare la visibilità del Csv Marche, i cui sportelli saranno a disposizione dei cittadini desiderosi di attivarsi o semplicemente a saperne di più, al fine di individuare l’associazione “giusta” per il potenziale volontario e di favorire la fase di ingresso nell’organizzazione scelta.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2012 alle 14:36 sul giornale del 05 ottobre 2012 - 4430 letture