contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

All'auditorium Mole Vanvitelliana il violinista giapponese Narimichi Kawabata in concerto

2' di lettura
1034

il violinista giapponese Narimichi Kawabata

A volte capita l’occasione di sentire un grande virtuoso, ma assai meno di frequente sentirne uno come il violinista giapponese Narimichi Kawabata che, diventato cieco all’età di 8 anni, non solo completa gli studi musicali ma diventa poi un’artista di fama internazionale.

Diplomatosi al Royal College of Music di Londra e vincitore del prestigioso riconoscimento “Special Artists Status”, conferito solo due volte nell’arco di 200 anni, Narimichi ha iniziato brillantemente la sua carriera suonando con l’Orchestra Filarmonica Giapponese alla Suntory Hall di Tokyo (1998). Oltre ai suoi numerosi recital in importanti sale di tutto il mondo, quali la Wigmore Hall di Londra e la Carnegie Hall di New York, Narimichi ha suonato con la Camerata del Teatro Comunale di Bologna, la Camerata di San Pietroburgo e l’Orchestra Filarmonica di Mosca.

Nel 1999 Narimichi ha inciso il suo primo CD “On Wings of Song” venduto in 200,000 copie, e dal 1999 a oggi ne ha pubblicato diversi altri, fra cui l’acclamatissimo “Ave Maria”, rimasto a lungo al primo posto nelle classifiche di vendita in Giappone.

Narimichi Kawabata dedica gran parte della sua vita al sostegno di opere buone, suonando in concerti di beneficienza, fra i quali diversi a favore dei profughi dell’Africa orientale e per la Croce Rossa.

Il concerto del 20 ottobre sarà il primo evento di musica classica che si svolgerà all’Auditorium della Mole, per cui questo appuntamento, oltre ad offrire un’occasione per ascoltare un meraviglioso violinista segnato da una propria storia insolita, regalerà agli anconetani la prima occasione per scoprire l’acustica di questa nuova sala. Si tratta quindi di un momento importante per la cultura della nostra città.

Ad accompagnare Narimichi Kawabata al pianoforte saranno i due noti pianisti anconetani, Luigi Angelini, direttore artistico dell’Associazione musicAncona e Maria Giulia Cester, responsabile della sezione Suono e Musica del Museo Tattile Statale Omero, che trovandosi ad organizzare insieme questo concerto, hanno voluto dare un proprio contributo musicale diretto.

Programma completo, biografie ed altre informazioni: www.musicancona.it

Biglietti in vendita da un’ora prima del concerto e in prevendita presso la Biglietteria del Teatro delle Muse (tel. 071 52525 - biglietteria@teatrodellemuse.org)



... il violinista giapponese Narimichi Kawabata


il violinista giapponese Narimichi Kawabata

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2012 alle 15:51 sul giornale del 15 ottobre 2012 - 1034 letture