contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

ActionAid: a scuola di 'ricette' contro la fame il 19 ottobre la tappa in Ancona

3' di lettura
985

fame

A scuola di “ricette” contro la fame: ecco gli eventi di ActionAid nelle Marche in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Il 19 ottobre la tappa in Ancona.

Il 16 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale dell’Alimentazione per riaffermare l’impegno dei governi, delle istituzioni e di tutta la società civile nella lotta contro la fame. ActionAid, sostiene che la fame non è una condizione naturale ma è conseguenza di politiche inique e di sfruttamenti. Nonostante negli ultimi quindici anni si sia registrata una diminuzione di quasi sei punti percentuali del numero di affamati (fonte FAO 2012), ancora oggi, nel mondo, una persona su otto è denutrita. In alcune regioni, a partire dalla crisi alimentare del 2007, in particolare in Africa, il numero degli affamati è aumentato. Un considerevole aumento si è registrato anche nei paesi sviluppati dove il numero di persone che soffre la fame si aggira sui 16 milioni.

Per questo motivo, ActionAid Italia ha preparato la propria “ricetta” contro la fame, attraverso un sapiente mix di obiettivi che devono essere raggiunti affinché si possa ridurre drasticamente il numero di persone che soffre la fame. Nelle Marche, saranno in primis i più giovani a sperimentare questa ricetta. Il 16 ottobre, la referente territoriale di ActionAid, Silvia Mariotti, incontrerà 160 alunni dell’Istituto Comprensivo Giulio Cesare di Osimo per parlare di sovranità alimentare e di cosa si può fare anche qui per contrastare la fame. Il 18 ottobre, invece, ActionAid presenterà la propria ricetta all’Istituto Alberghiero Panzini di Senigallia. Grazie alla sensibilità della dirigente Rossella Bitti e del corpo docente, 100 studenti delle classi terze del corso di cucina saranno coinvolti in percorso teorico e pratico sul cibo come diritto umano, con un’attenzione particolare anche al tema dello spreco alimentare. I giovani cuochi saranno coinvolti in un contest di cucina, con l’obiettivo di far comprendere loro che non conta solo la qualità, ma anche la sostenibilità e la solidarietà.

Ad Ancona, il 19 ottobre, alle ore 18.00, nell’ambito della rassegna “A noi la scelta” organizzata dalla coop. Mondo Solidale (corso Carlo Alberto 60) vi sarà la presentazione del libro “Le ricette che fanno del bene” - 50 ricette contro la fame di attivisti e volti noti (ed. Gribaudo) – con la partecipazione della food blogger Claudia Annie Carone. Anche in questa occasione si parlerà di diritto al cibo, di sprechi e di consumi, perché è proprio dalle nostre abitudini di consumo e di alimentazione che dobbiamo e possiamo ripartire per ripensare al nostro modello di sviluppo. Per scoprire e sostenere la ricetta contro la fame di ActionAid è possibile visitare il sito ricettacontrolafame.it ed anche partecipare al concorso di ricette “Un giorno di ordinario appetito”, organizzato assieme a Simply Food, su www.ordinarioappetito.it



fame

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2012 alle 00:07 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 985 letture