contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: una 'pioggia di panchine” investe la città ed aumenta l’illuminazione a Castelferretti

2' di lettura
3334

panchine

L’Amministrazione comunale vede i primi frutti dei programmi annuali di restyling dell’arredo urbano. Sono stati completati infatti il programma annuale di installazione delle panchine nelle vie e nei parchi pubblici di Falconara e la manutenzione dell’impianto di illuminazione pubblica del vialetto pedonale che collega le vie Ungaretti, Quasimodo e via Aleramo.

Una trentina di panchine dal vialetto Marotta, eliminate perché utilizzate impropriamente da vagabondi nelle ore notturne, sono state recuperare e ricollocate attraverso un programma annuale in punti ritenuti strategici delle vie e delle aree verdi cittadina. “La scelta è ricaduta su luoghi per i quali avevamo ricevuto richieste specifiche e segnalazioni da parte dei cittadini – spiega l’assessore ai lavori pubblici Matteo Astolfi -. In questo modo abbiamo lavorato per la riqualificazione dell’ambiente urbano e per dimostrare una sempre maggiore attenzione alle esigenze dei falconaresi che frequentano i parchi pubblici della città. Ma senze nessuna spesa per le casse comunali visto che le panchine sono state recuperate e installate grazie all’opera della squadra operai”. In particolare gli interventi eseguiti dalle squadre di operai del settore lavori pubblici hanno riguardato l’area giochi tra via XXV Aprile e via Giordano Bruno, piazza Cesare Battisti, via Santorre di Santarosa, via Nino Bixio, il parco di via Sardegna, l’area verde e giochi ad inizio di via Piemonte, e parco Kennedy (dove una delle tre panchine, con annesso tavolino, è stata offerta dal comitato parco Kennedy).

“Queste panchine – commenta l’assessore Astolfi – saranno molto utilizzate dagli anziani che passeggiano, in via Bixio e nelle altre vie, e che troveranno il modo di riposarsi lungo il loro percorso. Stesso discorso per quelle installate nei parchi pubblici e nelle aree giochi che saranno sicuramente gradite ai genitori che trascorrono in queste aree verdi un po di tempo con i loro figli”.

Aumenta invece l’illuminazione, il decoro e la percezione di sicurezza nel vialetto pedonale a Castelferretti che collega le vie Ungaretti, Quasimodo e via Aleramo.Anche questo intervento di manutenzione e sistemazione dei corpi illuminanti è stato curato dal settore lavori pubblici ed eseguito da Marche Multiservizi che gestisce la manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione. Questo piano di interventi è stato possibile grazie all'impegno diretto dell'Assessorato Lavori Pubblici che grazie alla professionalità e l’impegno dei tecnici e delle maestranze comunali.



panchine

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2012 alle 17:03 sul giornale del 20 ottobre 2012 - 3334 letture