contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Falconara: arrivano le primarie anche per il Pd falconarese. Federici (Pd) 'Segno di democrazia'

3' di lettura
2452

Franco Federici, Segretario cittadino Pd Falconara

Arrivano le primarie anche per il Pd falconarese ad annunciarlo il segretario cittadino di Falconara Marittima Franco Federici. Uno strumento democratico per decidere chi sarà il prossimo candidato sindaco per il Pd che si pone a guida del centrosinistra. "L'unico obiettivo - ha detto l'avv. Federici - archiviare definitivamente la Giunta Brandoni."

Saranno due e non uno i comitati a Falconara Marittima per il Partito democratico, uno per rispondere alle primarie nazionali ed un'altro per quelle locali. E' tempo, infatti, di elezioni ed il Pd locale si sta preparando per assolvere con impegno il loro compito in particolare anche a livello locale e lo fà con uno strumento definito dal partito stesso 'democratico': le primarie anche per il futuro candidato sindaco per il Pd. Due, al momento, le date stabilite: 25 novembre e 2 dicembre prossimi. Si parla anche di possibili alleanze e il Pd si pone come guida ed apre al centrosinistra.

Termine ultimo per le candidature, inoltre, il 3 novembre alle ore 11. Ancora - precisano nel partito - nessun candidato si é fatto avanti. Stando ai carteggi approvati dal Pd cittadino chi parteciperà alle primarie dovrà sospendere ogni incarico nel partito. Diverse anche le modalità di candidatura di ogni sindaco (vedi documenti allegati).

"E' necessario archiviare le esperienze negative della Giunta Brandoni e la visione di una città in declino - ha affermato il segretario cittadino Pd, Franco Federici - così come é importante comunicare il percorso per le elezioni e i nodi da sciogliere. Abbiamo già una carta programmatica, così come le possibili coalizioni e l'obiettivo."

"Diverse situazioni ci stanno dimostrando che la città di Falconara é in declino - ha proseguito Federici - una città che si stà impoverendo. E una città impoverita - ha evidenziato Federici - é una città senza futuro. Il 25 novembre, con le primarie, sarà un momento di grande partecipazione democratica: diamo ai cittadini l'opportunità di scegliere e di fare la scelta migliore. Un modo per dire basta al trasformismo della Giunta Brandoni, un sindaco che ormai nasconde il simbolo del Pdl."

"Non abbiamo la sfera di cristallo - ha precisato Federici - ma grazie alle primarie i cittadini esprimeranno le loro preferenze ed in questo modo saremo sicuri che il candidato Sindaco del Pd sia un l'espressione di un partito forte nel territorio."

Anche il Capogruppo Pd in Consiglio comunale, Antonio Mastrovincenzo gli fa eco: "Da questo appuntamento aspettiamo una grande partecipazione. Il candidato Pd che uscirà dalle primarie né sarà rafforzato. Noi abbiamo un simbolo di partito forte, non come Brandoni che si nasconde ora dietro una lista civica."

Mentre il segretario provinciale Pd, Emanuele Lodolini commenta così le primarie: "Una grande novità a Falconara: quella di un partito che si affida ai cittadini per scegliere il nuovo candidato Sindaco. Un partito che si mette a disposizione di tutta la città. Ringrazio le forze politiche per aver compreso la nostra esigenza: un'alleanza necessaria per vincere aprendoci alla città."

"Vince chi interpreta bene il cambiamento - ha sottolineato Lodolini - ci mettiamo al servizio di Falconara con queste primarie, uno strumento democratico che caratterizza il nostro partito."

Al coro del Pd cittadino si aggiunge anche il consigliere comunale Pd Andrea Rossi che parla di 'democrazia': "Mentre molti partiti la declamano, il Pd, la democrazia, la mette in pratica. Ci auguriamo che queste primarie siano un grande segno di democrazia della città. Un partito che ha il coraggio di mettersi in gioco e che a livello locale é stato sempre coerente senza ricorrere a trasformismi."

In allegato il Regolamento primarie pd cittadino in pdf





Franco Federici, Segretario cittadino Pd Falconara

Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2012 alle 20:00 sul giornale del 22 ottobre 2012 - 2452 letture