contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Basket: Stamura senza nerbo, Cento vince facile (76-59)

2' di lettura
793

Basket

Prestazione incolore dei biancoverdi, prevale la maggiore determinazione degli emiliani. Unica nota positiva: Monticelli 20 punti. Sabato prossimo derby con Senigallia al PalaRossini.

La Globo Stamura scende sul parquet di Cento senza la giusta concentrazione e subisce fin dai primi minuti la verve dei padroni di casa che trovano i primi due punti di stagione dopo tre sconfitte consecutive. Nel prosieguo della gara i biancoverdi anconetani vanno a cozzare contro giocatori esperti e determinati che riescono a stroncare sul nascere i tentativi degli avversari di rientrare in partita. Aggiungasi la serata storta di qualcuno nelle fila stamurine e l'assenza forzata di Chiorri, indisponibile per guai muscolari, e la conclusione è bella e servita.

L'unica nota positiva per Marsigliani è di aver visto in campo un Monticelli finalmente efficace, alla fine per lui il bottino è di 20 punti. Nella squadra di casa in particolare evidenza Di Trani, autore di 24 punti. Primi minuti in equilibrio (8-7 a metà del primo quarto), poi inizia lo show dei centesi che chiudono il parziale sul 18 a 9 e proseguono nel secondo arrivando fino a 26 a 9: un break di 18 a 2. Una botta tremenda alla quale la Stamura prova a reagire con una tripla di Monticelli ed i canestri di Redolf e Baldoni. Lo svantaggio si riduce, ma a metà gara resta comunque in doppia cifra (37-26). Al ritorno sul parquet dopo l'intervallo non si interrompe la buona vena realizzativa dei padroni di casa che mantengono costantemente un buon margine replicando puntualmente ai tentativi stamurini di rientrare in partita. Al 30° il punteggio è sul 51 a 38.

Il divario si allarga ulteriormente in apertura dell'ultimo parziale arrivando al massimo vantaggio per Cento sul 56 a 38 per poi scendere a 62-54 al 35° minuto per una tripla di Monticelli. Di seguito arriva un altro scatto in avanti della Tramec che spegne definitivamente le velleità dei biancoverdi. Alla sirena finale il punteggio è sul 76 a 59. Stamura brutta e a tratti apparsa anche svogliata, servirà una prestazione di tutt'altro spessore ai ragazzi di Marsigliani per prevalere nel match previsto per il prossimo turno: al PalaRossini (sabato 27 ore 21.15) arriva la Goldengas Senigallia, anch'essa reduce da una sconfitta ed appaiata alla Stamura con 4 punti in classifica. Speriamo che l'aria del derby faccia recuperare alle maglie biancoverdi lo spirito combattivo di tante battaglie.



Basket

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2012 alle 22:50 sul giornale del 23 ottobre 2012 - 793 letture