Nasce a Roma Italia Popolare, massimo sostegno del consigliere Giovanni Zinni

Italia Popolare 1' di lettura Ancona 14/12/2012 - “Domenica si affermerà finalmente - dice il Consigliere Regionale del PDL - il salto di livello del centrodestra italiano. Con la nascita di Italia Popolare il Popolo della Libertà uscirà dagli equivoci politici degli ultimi mesi.

L'incontro promosso dal Sindaco di Roma Alemanno e da importanti esponenti del PDL come Augello, Cicchitto, Mauro, Quagliarello, ed altri, espressioni politiche di destra e di centro che hanno animato il PDL in questi anni, e che vedrà l'intervento conclusivo di Angelino Alfano, si prefigge l'obiettivo di gettare le basi del nuovo polo di centrodestra. Il Partito Popolare Europeo attende dall'Italia un soggetto politico capace di mantenere l'Italia in cerniera con l'Unione Europea e domenica a Roma Italia Popolare può essere il trampolino di lancio di questo nuovo soggetto, anche con l'ipotesi di candidatura a Premier di Mario Monti.

Certo nessuno vuole un Monti-bis analogo al papocchio fatto in Parlamento dopo la debacle di Berlusconi. Monti, senza la costrizione, dovuta dalle contraddizioni politiche del PD e soci, a ripetere i drammi causati dall'ultimo governo agli italiani, può essere una candidatura forte del nuovo centrodestra a patto che lo stessi realizzi un vero programma di taglio della spesa pubblica, rallentando sul carico fiscale spropositato per ogni italiano.

E questo va ben spiegato agli elettori, altrimenti pena il sicuro insuccesso alle elezioni politiche. Questa è l'unica strada per non consegnare l'Italia alle sinistre, uscendo anche dagli equivoci dell'UDC e di tutti quelli che dicono di essere di centrodestra senza praticarlo. Mi sto attivando in sede locale per promuovere il più possibile l'iniziativa di domenica: Italia Popolare può offrire una vera svolta al centrodestra.”


da Giovanni Zinni
Consigliere Regionale PdL




Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2012 alle 18:56 sul giornale del 15 dicembre 2012 - 752 letture

In questo articolo si parla di giovanni zinni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Hin





logoEV
logoEV