Monterado: furti in abitazione con l'Audi A3. Denunciata l'autrice, una residente ad Ancona

soldi 1' di lettura Ancona 17/12/2012 - Furti e tentati furti in abitazione a Monterado. I Carabinieri della stazione di Ripe hanno identificato e denunciato l’autrice senigalliese ma residente ad Ancona.

E.P., senigalliese di 50 anni, pregiudicata per reati specifici, e residente ad Ancona, sarebbe l’autrice di un furto in abitazione in Via Vallato Superiore avvenuto lo scorso 1 ottobre e di un tentato furto, avvenuto, nella stessa data, in Via Vallato Inferiore.

Secondo quanto emerso nelle indagini, inoltre, la 50enne senigalliese sarebbe autrice anche di un terzo furto in abitazione avvenuto nello stesso luogo, Via Vallato Superiore, lo scorso settembre.

E.P., che ora deve rispondere di furto e tentato furto in abitazione, avrebbe agito sempre con la stessa tecnica: approfittando dell’assenza dei proprietari o rivolgendosi a loro simulando la necessità di acquistare prodotti alimentari della campagna, la donna si sarebbe introdotta nelle abitazioni isolate prese di mira ed avrebbe prelevato contanti da 30 a 200 euro. Per raggiungere le abitazioni la senigalliese avrebbe utilizzato una Audi A3 nera, intestata ad una società di Montemarciano di cui la sorella è proprietaria.

Pertanto al termine di tre mesi di indagini i militari hanno identificato e denunciato la donna che è stata riconosciuta, come l’auto, dalle vittime e dai testimoni.






Questo è un articolo pubblicato il 17-12-2012 alle 18:01 sul giornale del 18 dicembre 2012 - 854 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monterado, Sudani Alice Scarpini, furto in abitazione, carabinieri di ripe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Hnm





logoEV
logoEV
logoEV