AnconAmbiente allerta la cittadinanza: attenti alla truffa! In azione falsi tecnici

soldi 1' di lettura Ancona 21/12/2012 - AnconAmbiente informa tutti i cittadini della assoluta non veridicità delle comunicazioni – con firma falsificata dell’azienda – che stanno circolando dalla giornata di giovedì per riscuotere importi da cittadini “non iscritti nei ruoli comunali" per il pagamento della tassa.

I volantini vengono recapitati nominativamente presso le cassette delle lettere; in alternativa, alcuni cittadini hanno ricevuto contatti telefonici dallo stesso contenuto.

Nel testo si specifica anche che “tecnici muniti di tessera di riconoscimento verranno a notificare la multa ed il pagamento delle utenze dal 2004 (…) in seguito a controlli eseguiti da cui risulta che non è stata effettuata raccolta differenziata” presso quello specifico domicilio. AnconAmbiente si riserva la facoltà di sporgere denuncia per truffa presso le Autorità competenti. Si ricorda che nessun addetto dell’azienda è mai autorizzato a riscossioni dirette di alcun genere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2012 alle 18:43 sul giornale del 22 dicembre 2012 - 640 letture

In questo articolo si parla di furti, attualità, soldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HyX





logoEV
logoEV