Silvana Amati alle primarie Pd per il Parlamento

Silvana Amati 2' di lettura Ancona 21/12/2012 - In tempi strettissimi, tra Natale e Capodanno, durante le ultime convulse giornate di questa complessa legislatura, il Partito Democratico ha scelto di affrontare una nuova sfida.

Quella di scegliere anche i candidati al Parlamento con le Primarie. Chiediamo a Silvana Amati di esserci, mettendo a disposizione delle Cittadine e dei Cittadini l’esperienza che gli elettori le hanno consentito di conseguire nelle Istituzioni. E’ sempre stata una di noi.

Una su cui riporre la fiducia per far si che il progetto politico del nostro Segretario Nazionale, a cui lei da sempre sta lavorando, si completi e porti questo Partito al Governo del Paese. La forza delle sue idee , la progettualità e la passione politica non vanno misurati con gli anni ma negli anni di militanza ed esperienza che oggi possono contribuire a trovare quelle soluzioni rivoluzionarie necessarie a rispondere ai problemi della gente e del Paese. Il Partito Democratico è stato l’unico partito che, in questi anni difficili di crisi economica e di cedimenti all’antipolitica, ha saputo rinnovare con le Primarie le modalità di selezione delle candidature.

Dalla Primarie per i Sindaci fino al grande risultato di qualche giorno addietro ottenuto da Bersani, indicato quale leader del Centrosinistra per le prossime elezioni, molte sono state le occasioni positive, volute dal PD, che hanno consentito di riavvicinare e riconciliare la cittadinanza con la politica. .La difesa della Costituzione, la difesa del lavoro, della pace, dei diritti umani e dell’impegno animalista hanno rappresentato molto del suo impegno parlamentare tenendo sempre un raccordo stretto con il territorio Ora, per dare continuità a questo lavoro di rappresentanza, proprio per portare il valore dell’esperienza, le chiediamo di accettare con la passione e la determinazione di sempre, il confronto delle Primarie. Un confronto purtroppo solo parzialmente aperto al voto della società civile dalla quale proviene.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2012 alle 14:16 sul giornale del 24 dicembre 2012 - 1034 letture

In questo articolo si parla di attualità, silvana amati, politica, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Hz9





logoEV