Orientamento: il mondo dell'impresa arriva tra i ragazzi grazie all'impegno di Confindustria. Loccioni: 'La persona, pilastro portante dell’impresa'

maria cristina loccioni 3' di lettura Ancona 28/12/2012 - Continua l’impegno di Confindustria Ancona sul tema dell’orientamento, argomento di estrema importanza per avvicinare sempre di più il sistema scolastico al mondo delle aziende e ridurre la distonia che spesso emerge tra le aspettative delle aziende in termini di profili professionali e competenze e le figure professionali che escono dal mondo della scuola.

Al proposito ha preso avvio a novembre il progetto “4A: Alunno – Attitudine – Azienda – Ambiente: realizzato in collaborazione con Confindustria Pesaro Urbino l’iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole medie inferiori delle due province. Oltre 2000 studenti coinvolti appartenenti a 21 istituti comprensivi.

Obiettivo del progetto è quello di diffondere una nuova cultura di impresa, alla luce dei mutamenti economici e sociali in essere. L’iniziativa, gestita dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona guidati da Maria Cristina Loccioni, è coordinata da Sara Ripesi . Il progetto è strutturato in due fasi: la prima, già in corso di realizzazione, si basa su incontri con i ragazzi tenuti presso le scuole da un esperto di formazione strategica e aziendale, con i Giovani Imprenditori nel ruolo di testimonial.

“E’ un progetto che ci sta dando tantissime soddisfazioni – ha detto Sara – gli studenti sono entusiasti, ricettivi, desiderosi di apprendere e, devo dire, anche molto educati!”.

Sono tante le domande a cui il progetto mira a dare delle risposte: qual è il valore delle aziende per lo sviluppo e il benessere del territorio? Quali sono i profili professionali che si trovano all’interno delle aziende? Come riconoscere le proprie attitudini? Come fare a scegliere il proprio futuro scolastico e lavorativo?

“Un concetto base che cerchiamo di far arrivare ai ragazzi - ha spiegato Maria Cristina Loccioni – è quello che la persona è il pilastro portante dell’impresa; l’impresa è il luogo fisico, intellettuale, economico dove la persona si può realizzare, portando poi benessere ai suoi concittadini e al territorio in cui vive. L’impresa non è fatta solo da business plan, studi economici e finanziari, produzione e commercializzazione: è anche creatività, rischio, capacità di guardare lontano e passione”.

“Quello che cerchiamo di fare insieme ai ragazzi – ha concluso Sara Ripesi – è di aiutarli a riflettere sulle loro abilità, attitudini e conoscenze, evidenziando le competenze che servono in azienda. Spieghiamo loro anche come poterle raggiungere non solo attraverso lo studio e la qualifica scolastica, ma anche attraverso gli hobby, le doti innate personali, gli interessi e la propria cultura. Infine cerchiamo di stimolarli a valorizzare le proprie passioni, che li aiuteranno a realizzarsi sia nel lavoro che nella vita”.

La seconda fase si sviluppa attraverso un bando di concorso in cui i ragazzi sono chiamati a presentare degli elaborati che esprimano i concetti emersi in aula, dallo scenario economico che stiamo vivendo, alla cultura dell’intraprendere, dalle competenze necessarie per ricoprire i ruoli in azienda alle attitudini per valorizzarsi all’interno del mondo del lavoro. I lavori potranno essere realizzati nelle forme più disparate, filmati audiovisivi, testi, elaborati grafici e dovranno essere presentati entro martedì 30 aprile 2013 presso le sedi di Confindustria Ancona o Confindustria Pesaro Urbino.

La cerimonia pubblica di premiazione sarà a maggio 2013 e i premi saranno definiti in una fase successiva.

Ecco le scuole in provincia di Ancona che hanno aderito al progetto

Istituto Comprensivo Falconara Centro

Istituto Comprensivo Senigallia Marchetti

Istituto Comprensivo F.I. Romagnoli, Fabriano

Istituto Comprensivo Galilei Ferraris, Falconara Marittima

Istituto Comprensivo Beniamino Gigli, Pianello Vallesina

Istituto Comprensivo Posatora Piano Archi, Ancona

Istituto Comprensivo Montemarciano

Istituto Comprensivo Senigallia Centro – Fagnani, Senigallia

Istituto Comprensivo Fabriano Ovest, Fabriano






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2012 alle 12:44 sul giornale del 29 dicembre 2012 - 1064 letture

In questo articolo si parla di attualità, impresa, Confindustria Ancona, loccioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HHh