contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: siglata la convenzione con i Vigili del fuoco volontari

3' di lettura
1707

Vigili del fuoco volontari

E’ stata presentata venerdì mattina nel corso di una conferenza stampa convocata nella sala del Leone del castello di Falconara alta la nuova convenzione per un servizio di prevenzione antincendio nelle manifestazioni siglata dall’Amministrazione comunale con il gruppo vigili del fuoco volontari della provicia di Ancona.

Presenti il sindaco Goffredo Brandoni, il vicesindaco con delega alla protezione civile Clemente Rossi, i consiglieri comunali Luca Cappanera (presidente commissione protezione civile) e Piero Pastecchia (responsabile del nucleo marittimo di protezione civile), e la volontaria Annalisa Camillucci, il comandante provinciale dei Vigili del fuoco volontari Matteo Federici e Luca Besi ( responsabile protezione civile dei vdf volontari).

“Ho avuto modo di conoscere il gruppo volontario dei vigili del fuoco nel corso delle emergenze neve e alluvione che hanno interessato il nostro Comune e nei momenti di formazione del gruppo comunale di Protezione civile, occasioni in cui hanno dimostrato efficienza operativa ed alta professionalità – spiega il vicesindaco Rossi –. Per Protezione Civile intendiamo tutte le associazioni volontaristiche che aiutano e assistono la popolazione nelle emergenze e nella prevenzione delle stesse e in questo contesto ho cercato di creare una vera collaborazione tra i vari soggetti che hanno operato nel nostro territorio. E’ evidente la necessita di creare un reale coordinamento locale e all’interno di questo percorso ho avuto l’idea di stilare una convenzione con i vdf volontari per poter utilizzare i loro mezzi e le loro professionalità nella prevenzione incendi in occasione delle manifestazioni organizzate dal Comune”.

Soddisfatto anche il presidente della commissione protezione civile Luca Cappanera.

“Si evidenzia l’importanza di questa convenzione con i Vdf volontari che iniziano un nuovo rapporto di collaborazione con il Comune e coi i volontari di Portezione civile – commenta Cappanera -. Uniranno le loro forze e le loro disponibilità nelle manifestazioni e nelle emergenze alle forze già presenti sul territorio. Questa convenzione tipo deve servire da esempio anche per le altre associazioni che in campo di P.C. hanno già fattivamente operato sul territorio come la Società Salvamento, la Croce Gialla, la Blu pubblica assistenza e tutte le altre associazioni che l’Amministrazione vuole continuare a tenere in collegamento con la Protezione civile comunale per formare una grande squadra che riesca a rispondere nel modo più efficace possibile alle necessità del territorio. Ringrazio inoltre i Vdf volontari per la loro immediata disponibilità in occasione dell’iniziativa organizzata per il XXV anniversario della scomparsa di Gianfranco Badiali”.

I Vdf volontari svolgeranno infatti i loro primo servizio di prevenzione incendi e assistenza in occasione del XXV Gianfranco Badiali che si svolgerà dal 5 al 12 gennaio in città. Nel frattempo sono già in cantiere nuovi progetti per valorizzare ulteriormente la collaborazione con i Vdf volontari.

“Sin dai primi contatti con i Vdf volontari sono stato colpito dalla loro organizzazione – dice Pastecchia – e dalla grande operosità ed operatività del gruppo. Come nucleo marittimo di protezione civile siamo impegnati nel controllo del litorale e del territorio alla foce dell’Esino e in quest’ottica annuncio che stiamo redigendo un progetto per creare un corpo di controllo che coinvolga anche i Vdf”.

“Ringrazio l’amministrazione falconarese e il gruppo comunale di protezione civile per questa opportunità – commenta Besi –. Condivido che per fare sempre meglio sia necessario un coordinamento generale e saremo lieti di collaborare con uomini, professionalità e mezzi al controllo del territorio”.



Vigili del fuoco volontari

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2013 alle 15:27 sul giornale del 05 gennaio 2013 - 1707 letture