contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: Paolinelli a Brandoni 'Basta centri commerciali. Meravigliato e preoccupato'

2' di lettura
2650

'Basta centri commerciali. Meravigliato e preoccupato'. Commenta così la recente notizia Claudio Paolinelli (Sel).

Sono meravigliato e anche un pò preoccupato per la dichiarazione recente del sindaco Brandoni. Il sindaco infatti avrebbe parlato di un possibile centro commerciale anche se ancora non è chiaro esattamente cosa sarà realizzato. Nei prossimi giorni il sindaco stesso chiederà chiarimenti agli enti sovracomunali. Questa sorpresa del sindaco che afferma di non conoscere situazioni che coinvolgono il territorio che amministra mi meraviglia ma ancor più mi preoccupa. Ma forse è solo una finzione perchè per conoscere le sorti del territorio adiacente il casello autostradale Ancona Nord, sarebbe bastato aprire il cassetto dell'archivio comunale. Il sindaco avrebbe scoperto in data febbraio 2008, durante il commissariamento del Comune di Falconara a pochi mesi dal suo insediamento, un documento per l'attivazione di un Accordo di programma da parte di una ditta, dall'inequivocabile titolo: "ampliamento del polo commerciale-direzionale e nuovo assetto territoriale nella zona del casello autostradale A14-Ancona nord".

Un documento con tanto di relazione tecnica e planimetrie con le quali si afferma che "l'opera è strategica per il territorio anche nell'ottica del progetto Quadrilatero". La costruzione di questa opera, secondo la relazione tecnica, prevede anche la realizzazione di due nuove bretelle stradali, una di queste collegherà il centro abitato della zona stadio e la rotatoria all'imbocco dell'autostrada parallelamente alla S.S. 16. Una bretella peraltro annunciata con enfasi dall'assessore Astolfi e dallo stesso Sindaco il 30 agosto 2010 Sarà stata una amnesia del sindaco o solo un tentativo di scrollarsi di dosso responsabilità? In ogni caso le responsabilità esistono, sia se questa opera verrà fatta a sua insaputa, e sarebbe veramente molto grave, oppure se, come sembrerebbe, c'è il tentativo di fingere di non sapere. Potrebbe intando dire se è favorevole o contrario alla costruzione di nuovi centri commerciali. SEL è nettamente contraria.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2013 alle 17:08 sul giornale del 23 gennaio 2013 - 2650 letture