contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: tagli reparto antincendio e prevenzione Raffineria Api, ass. Astolfi 'Riduzione che non può scendere al di sotto di alcuni limiti'

1' di lettura
2329

matteo astolfi

Sulla questione addetti al reparto antincendio e prevenzione nella raffineria API, la posizione dell'assessore all'ambiente di Falconara Matteo Astolfi è la seguente.

“In merito alla prosposta dell'azienda API di ridurre il numero dei componenti del antincendio e prevenzione nella raffineria – spiega l’assessore Matteo Astolfi -, ritengo che si possa considerare evidente la riduzione del rischio (inteso nella sua componente probabilistica) di incidente negli impianti, in quanto la parte di processo sarà sostalzialmente inattiva, questo quindi può giustificare una riduzione dell'organico della squadra di emergenza, però tale riduzione non può scendere al di sotto delle n.2 unita' addetti qualificati vvff e n.4 unita' addetti con formazione antincendio.

Questa soluzione, portata avanti dal Comune all'interno del CTR per mezzo del nostro rappresentante tecnico, coadiuva la necessità di un presidio antincendio efficiente ed allo stesso tempo efficace. La posizione dell'Amministrazione Comunale quindi continuerà su questa linea che tutela prioritariamente la sicurezza ed in secondo luogo le necessità gestionali dell'azienda. Sono certo che la commissione tecnica valuterà al meglio la soluzione da adottare, scevra da ogni eventuali condizionamenti politici od economici, come ha sempre fatto in questi anni”.



matteo astolfi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2013 alle 21:42 sul giornale del 25 gennaio 2013 - 2329 letture