contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: proseguono senza intoppi i lavori al sottopasso di Palombina Vecchia

3' di lettura
1913

Questa mattina il Sindaco Goffredo Brandoni, assieme al comandante della Polizia Municipale Stefano Martelli, il dirigente dei lavori pubblici Stefano Capannelli e i tecnici comunali ha partecipato al sopralluogo eseguito nel cantiere del sottopasso per la spiaggia di via Palombina Vecchia. Ad attenderli sul posto l’Ing. Stefano Cognini di Falconara Marittima progettista e direttore dei lavori.

In particolare era prevista per questa mattina l’indicazione di massima, che verrà a breve formalizzata, da parte dell’Amministrazione comunale sulla tipologia di pavimentazione e rivestimenti dell’opera che sarà conclusa prima dell’inizio dell’estate. Inoltre sono state vagliate alcune ipotesi per l’illuminazione del tunnel del sottopasso. Il sindaco Brandoni ha raccomandato l’utilizzo di fonti di luce incassate nelle pareti così da evitare il rischio di eventuali atti di vandalismo. I lavori proseguono infatti senza intoppi e, salvo imprevedibili imprevisti, saranno rispettati i tempi di consegna dell’opera. Nel dettaglio il progetto per il nuovo sottopasso prevede la realizzazione nella piazzetta di Palombina Vecchia (nello stesso sito in cui si trova l’ingresso del tunnel al mare), di un nuovo manufatto in acciaio e vetro in cui sarà localizzato il vano ascensore di tipo panoramico. L’intera struttura sarà coperta con una pensilina in lamiera di acciaio zincato e copertura in cristallo antisfondamento analogamente ai parapetti del vano scala. Il tunnel di attraversamento della statale, attraverso l’abbassamento del piano di calpestio, è stato portato all’altezza di 2,20 metri (in media) ed è prevista la possibilità di mettere delle bacheche luminose sulle pareti laterali per pubblicità ed abbellimento.

L’uscita a mare avverrà sia tramite una scala sia per mezzo un elevatore per il transito dei portatori di handicap. La lunghezza del sottopasso è di quasi 40 metri per una larghezza di 2,40 metri al netto delle tubazioni laterali nascoste necessarie per il passaggio dei sottoservizi. Le finalità dell’intervento di ristrutturazione e manutenzione del sottopasso di Palombina Vecchia sono principalmente le seguenti: - eliminazione di tutte le barriere architettoniche che attualmente non permettono ai portatori di handicap l’ingresso alla spiaggia - ampliamento della sezione di passaggio per la migliore fruibilità del sottopasso e miglioramento dal punto di vista estetico - riqualificazione della piazzetta adiacente e degli spazi pubblici. Insomma il sottopasso di Palombina Vecchia sarà messo a norma, adeguato ed ampliato e avrà la predisposizione per l’accesso ai disabili. L’impegno economico complessivo per il lavori al sottopasso ammonta ad €.650.000,00. L’intervento è stato realizzato grazie al finanziamento stanziato dall’Autorità Portuale che copre interamente i costi dell’opera a seguito del forte interessamento e sostegno pervenuta dall’Amministrazione falconarese e in particolare dal Sindaco Brandoni.

“Questa importantissima opera per l’accesso alla spiaggia di Palombina è un’occasione, non soltanto per la riqualificazione della spiaggia della nostra città, ma anche il primo passo per il miglioramento urbanistico e di arredo urbano dell’intero quartiere di Palombina Vecchia – commenta il sindaco Brandoni -. Questo dimostra in maniera concreta l’impegno di questa Amministrazione nel ricercare e reperire finanziamenti straordinari per opere pubbliche che altrimenti sarebbero irrealizzabili con le sole misere risorse economiche comunali”. Insomma dopo la metanizzazione della spiaggia dello scorso anno, il recente finanziamento per la rifioritura delle scogliere (per citare solo i progetti più rilevanti) si aggiunge un altro importante tassello nel percorso di riqualificazione del litorale cittadino.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2013 alle 18:02 sul giornale del 01 febbraio 2013 - 1913 letture