contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Falconara: CiC risponde a Rossi e Giacanella sul maxipark

2' di lettura
3967

Maxipark: Clemente Rossi e Marco Giacanella sull’orlo di una crisi di nervi! Dopo lo sbugiardamento del Vicesindaco da parte di CiC e FBC, Giacanella tenta il soccorso… ma nello scomposto polverone si inventa anche la bugia che CiC sia stato contrario alla chiusura di Esino Entrate!

Nella scomposta e nervosissima nota sul maxipark di Clemente Rossi e Marco Giacanella pubblicata su Vivere Ancona tra capriole e balbettii giustificativi spicca l’ennesima falsità spacciata, stavolta, dal Giacanella, capogruppo consiliare del PdL: “Cittadini in Comune avversò la reinternalizzazione di Esino Entrate!”. Ci sono atti in archivio del Consiglio Comunale e articoli di Stampa che testimoniano il contrario. Li elenco:

1) in data 12/6/2008 CiC depositò l’interrogazione al Sindaco in cui chiedeva "se è sua intenzione chiudere la Società, andare a transare con il Socio privato e riportare il servizio all’interno del Comune". interrogazione CiC chiusura Esino Entrate

2) Lo stesso 12/6/2008 CiC protocollò per Sindaco e Giunta la lettera di rinuncia a nominare un proprio rappresentante nel CdA di Esino Entrate motivando nel modo seguente: "riteniamo opportuno che si proceda alla chiusura di Esino Entrate S.p.A. e, conseguentemente, non indichiamo alcun nominativo per il Cda della Società stessa" e pubblicò una nota sul sito http://www.cittadiniincomune.net/2008/06/12/cda-e-la-pratica-dellastinenza/ rinuncia a poltrona in Esino Entrate

Non bastava un bugiardone come il Vicesindaco Rossi … ne serviva un altro - il capogruppo PdL Giacanella - per alzare il polverone del discredito su chi ha realmente informato i cittadini falconaresi, documenti alla mano … Quelli forniti dall’Amministrazione Comunale!

Loris Calcina



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2013 alle 23:04 sul giornale del 09 febbraio 2013 - 3967 letture