Vende il ristorante e poi scompare: forse raggirata l'ex proprietaria del Passetto

passetto di Ancona 1' di lettura Ancona 25/02/2013 - Vende il ristorante e poi scompare: forse raggirata l'anziana ex proprietaria del Passetto. Dopo l'esposto, aperte le indagini. Scomparsi buona parte dei due milioni di euro della vendita.

Vende il ristorante, poi scompare. A farne le spese un'anziana molto nota in città, la 75enne Miranda Piermattei, ex proprietaria del Ristorante il Passetto di Ancona. Di lei nessuna traccia per mesi e poi la scoperta: la donna, non molto lucida, alloggiava in un albergo a Civitanova.

La scoperta é avvenunta a metà dicembre, ma solo ora si apprende la notizia. Il sospetto é che qualcuno abbia approfittato della situazione per incassare parte del malloppo: 2 milioni, i proventi della vendita del noto ristorante. Ad avere i primi dubbi il figlio dell'anziana signora, Stefano, che ha presentato un esposto in procura lo scorso dicembre, pochi giorni prima del ritrovamento della donna scomparsa da casa che nel frattempo aveva speso buona parte del denaro.

Forse la signora sarebbe stata circuita. Sul caso, intanto, indaga la Squadra Mobile.






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2013 alle 02:51 sul giornale del 25 febbraio 2013 - 1732 letture

In questo articolo si parla di cronaca, laura rotoloni, passetto di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JUR