contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

I Testimoni di Geova di Ancona commemorano la morte di Gesù alla Mole

1' di lettura
893

Mole Vanvitelliana|

I Testimoni di Geova di Ancona commemorano la morte di Gesù all’Auditorium della Mole Vanvitelliana Martedì 26 marzo alle ore 20, gli oltre 400 testimoni di Geova di Ancona commemoreranno la morte di Gesù.

Si tratta della più importante celebrazione di questa confessione cristiana, che trae origine dal comando che Gesù stesso diede agli apostoli durante l’ultima cena: “Continuate a far questo in ricordo di me”. L’evento avrà luogo nella suggestiva e storica cornice della Mole Vanvitelliana (ex Lazzaretto, Banchina Giovanni Da Chio), presso l’Auditorium. Nel corso della celebrazione, un ministro di culto illustrerà le ragioni per le quali Dio mandò suo figlio sulla terra a morire per l’intera umanità.

Il suo discorso darà risposta a tre specifiche domande: A cosa è servita la morte di Gesù? Perché è importante ricordarsi di Gesù? Come è possibile che la morte di Gesù, avvenuta così tanto tempo fa, possa incidere positivamente sulla nostra vita? Lo scorso anno, in tutto il mondo, oltre 19 milioni di persone hanno assistito all'evento. Ad Ancona, oltre che nella lingua italiana, la celebrazione sarà tenuta in Albanese, Francese, Inglese, Romeno e Russo.



Mole Vanvitelliana|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2013 alle 16:55 sul giornale del 26 marzo 2013 - 893 letture