contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

legambiente: Area Marina Protetta del Conero 'Un’opportunità ambientale, economica e sociale'

1' di lettura
1382

Conero
“Una straordinaria occasione per il territorio che sta aspettando da troppo tempo – commenta Luigino Quarchioni, presidente di Legambiente Marche -. Siamo ancora in attesa che venga istituita l'Area Marina Protetta del Conero ed è per questo che in occasione del passaggio di Goletta Verde di Legambiente chiediamo alle istituzioni, anche grazie alla presenza del Direttore Generale del Ministero dell'Ambiente Renato Grimaldi, di attivarsi e arrivare alla sua costituzione. Questo significherebbe non solo la valorizzazione ambientale di una bella parte della nostra Regione che già gode di un parco terrestre, ma anche un'opportunità economica e sociale per tutti i cittadini e gli operatori del territorio e dell'intera Regione.”

L'incontro per rilanciare l'area marina protetta del Conero si terrà sabato 29 giugno, dalle ore 10, presso la Sala Didattica della Mole Vanvitelliana di Ancona. All'iniziativa prenderanno parte Valeria Mancinelli, Sindaco di Ancona; Marzio Carletti, Sindaco di Numana; Lanfranco Giacchetti, Presidente del Parco del Conero; Bruna Valettini, Acquario di Genova - Coordinatrice progetto Life Fish Scale; Nino Lucantoni, Legambiente Marche e Luigino Quarchioni, Presidente di Legambiente Marche.

Concluderà l'incontro Renato Grimaldi, Direttore Generale per la protezione della natura e del mare del Ministero dell'Ambiente. Interverranno anche Simone Cecchettini, presidente Lega Pesca Marche; Franco Frezzotti, Slow Food Ancona; Massimo Mengarelli, Presidente Cooperativa Pescatori Portonovo Con il patrocinio di: Regione Marche; Provincia di Ancona; Comune di Ancona; Comune di Numana, Parco del Conero e Camera di Commercio di Ancona. Con l’adesione di: Associazione Albergatori del Conero; Associazione Riviera del Conero; Legapesca; Cooperativa Pescatori Moscioli Portonovo, Slow Food e Sea Wolf.



Conero

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2013 alle 19:09 sul giornale del 28 giugno 2013 - 1382 letture