contatore accessi free

Accoltellato alle gambe. Attimi di paura in corso Mazzini

coltello 1' di lettura Ancona 14/07/2013 - Veri e propri attimi di paura in corso Mazzini, quando un uomo é stato accoltellato alle gambe. Alla base del gesto dissapori tra due proprietari di locali.

E' successo nel tardo pomeriggio di venerdì, proprio nell'orario di punta. Ad avere la peggio il titolare di una pizzeria aggredito dal un conoscente del gestore di un kebab in via Gramsci. Una discussione animata poi degenerata. La causa del contendere:"Non aprire la pizzeria in piazza del Papa".

Vittima O.F., 27enne iracheno, che é stato colto di sorpresa ed accoltellato più volte alle gambe da un turco. Ma a riconoscere l'aggressore é stata la commessa della pizzeria stessa. Attimi agghiaccianti davanti a passanti increduli del dramma che si stava consumando davanti ai loro occhi. Sul posto oltro ai soccorsi medicia anche la Polizia.

Trasferito al pronto soccorso di Torrette, é stato dimesso con una prognosi di pochi giorni per le ferite riportate.






Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2013 alle 23:20 sul giornale del 15 luglio 2013 - 2774 letture

In questo articolo si parla di cronaca, coltello, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Pra





logoEV
logoEV