contatore accessi free

Cade rovinosamente dallo scoglio del trave. E' trauma toracico per un giovane

1' di lettura Ancona 18/07/2013 - E' caduto rovinosamente dallo scoglio del trave. Soccorso dalla Guardia Costiera di Ancona. Ora per il giovane si parla di trauma toracico.

Alle ore 12.20 di giovedì il personale della Guardia Costiera di Ancona, a bordo del gommone veloce, impegnato giornalmente nell’operazione “Mare Sicuro” é intervenuto, in località Scoglio del Trave, dove un bagnante si era infortunato dopo una rovinosa caduta.

Il giovane ha riportato una profonda ferita lacero-contusa alla fronte ed un trauma al torace. Con l’ausilio di alcuni bagnanti presenti in loco il malcapitato veniva immediatamente soccorso e trasportato a bordo del mezzo della Guardia Costiera e successivamente presso il porto di Ancona, dove personale medico già allertato ha prestato le prime cure.

Fortunatamente, dai primi accertamenti, le condizioni dell’infortunato non sembrano destare preoccupazione. L’evento verificatosi induce ancora una volta a richiamare l’attenzione sulla pericolosità dei tanti scogli du lungo il litorale del Conero. La Guardia Costiera ricorda che in caso di emergenza è attivo, 24 ore su 24, il numero gratuito 1530.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2013 alle 17:02 sul giornale del 19 luglio 2013 - 1360 letture

In questo articolo si parla di cronaca, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/PBE





logoEV
logoEV