contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Francavilla D'Ete: eletto all'unanimità 'Marchigiano dell'anno 2013' il giovane ricercatore di Falconara Mirco Fanelli

3' di lettura
3310

Eletto all'unanimità "Marchigiano dell'anno 2013" il giovane ricercatore di Falconara Mirco Fanelli che, visibilmente commosso, ha invitato le autorità ad investire maggiori risorse nella ricerca.

E' stata una serata di spettacolo e di riflessione quella che si è svolta domenica sera in piazza Vittorio Emanuele II a Francavilla d'Ete in occasione della 15^ edizione de “La notte degli Oscar Marchigiani” (promoter Sergio Tofoni, organizzazione Comune di Francavilla d'Ete) premio istituito per omaggiare i marchigiani impegnati nelle più svariate professioni: sport, spettacolo, cultura, giornalismo e molto altro che attraverso il loro lavoro contribuiscono a promuovere le bellezze e le peculiarità delle Marche in Italia e nel mondo.

E' stata Angela Melillo la showgirl del “Bagaglino” insieme al giornalista Tiziano Zengarini a presentare la serata. A scaldare il pubblico molto numeroso in piazza prima le canzoni di Michele Pecora e successivamente Gianni Pettenati della famosa “Bandiera Gialla” che ha scatenato gli animi degli ospiti intervenuti. Si è passati poi alle premiazioni, sono state le autorità presenti: gli esponenti della Regione Marche Maura Malaspina e Rosalba Ortenzi, il Prefetto di Fermo Emilia Zarrilli, l'onorevole Remigio Ceroni, il Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti insieme ai sindaci del territorio e molte altre autorità. In successione sono stati premiati: “Ambiente” Gabrielli, Mencarelli e Pizzichini per uno strumento di monitoraggio delle condotte idriche. I PREMI. “Carriera” Alessandro Presidente associazioni cuochi delle Marche. “Cinema e Fiction” l'attore Luigi Moretti. “Cultura” Elido Fazi editore, economista e scrittore. “Giornalismo” Claudia Marchionni cronista del Tg5.

“Imprenditoria” all'azienda Loriblu. “Musica” alla cantante Linda Valori. “Ricerca”Mirco Fanelli che sta studiando una molecole per applicazioni antitumorali. “Sociale” all'associazione “Il Ponte” impegnata da circa 20 anni a difesa delle fasce più deboli della società. “Spettacolo” l'attore comico e ballerino Paolo Camilli. “Volontariato” padre Mario Bartolini missionario in Perù dove sta portando avanti anche una campagna di sensibilizzazione umanitaria. Al termine della manifestazione il sindaco Nicolino Carolini a nome dell'amministrazione ha premiato due giovani sportivi di Francavilla d'Ete: Lorenzo Ribichini 13enne talento emergente del nuoto regionale ed Elia Chicchiera 18 anni promessa dello sci.

La giuria tecnica, dopo le opportune valutazioni, ha eletto come “Marchigiani dell'anno 2013” Mirco Fanelli il giovane ricercatore di Falconara. “Sono molto emozionato – ha raccontato Mirco Fanelli che durante la premiazione non trattiene qualche lacrima – noi ricercatori siamo abituati a lavorare nei laboratori, nell'oscurità lontano dalla gente e questo premio e la vostra presenza, rappresenta la gratificazione di tanti sacrifici fatti. Se potessi però, cambierei questo premio per un finanziamento da investire nella ricerca”. A chiudere la serata, l'esibizione della madrina della serata Katia Ricciarelli che prima si è esibita con due brani: “U sordatu namuratu” e “Funiculifunicula”, poi sempre Katia Ricciarelli si è esibita insieme al coro polifonico “Crux Fidelis” di Francavilla d'Ete.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2013 alle 16:48 sul giornale del 24 agosto 2013 - 3310 letture