contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sirolo: cassaintegrati, disoccupati e non solo. Il Sidaco Misiti chiede sconti ai Supermercati

1' di lettura
1314

Moreno Misiti

L’attuale grave e persistente crisi economica, che sta colpendo l’Europa e l’Italia, purtroppo non sta risparmiando nemmeno Sirolo. Nell’ultimo anno si è assistito ad un considerevole aumento di cittadini Sirolesi che hanno perduto il posto di lavoro e ora si trovano in cassa integrazione.

La Giunta Comunale di Sirolo, su specifica proposta del Sindaco avv. Moreno Misiti, molto attento e sensibile alle problematiche dei suoi cittadini, soprattutto di quelli più deboli ed in difficoltà, ha deliberato l’atto n. 87 del 16.05.2013, con il quale si chiede agli esercizi commerciali più grandi, operanti sul territorio comunale, di praticare uno sconto sui prodotti in vendita, ciascuno per le proprie possibilità, ai pensionati, ai disoccupati, ai cassaintegrati ed ai lavoratori in mobilità, residenti a Sirolo. All’appello del Sindaco Misiti ha risposto per ora il supermercato “Sì con Te” di Sirolo, il quale, per essere più vicino ai Sirolesi bisognosi, si è reso disponibile ad attivare un’iniziativa con sconti esclusivi sulla spesa.

Tale promozione, attiva da mercoledì 25 Settembre al 18 Dicembre 2013, sarà riservata ai disoccupati, cassintegrati ed over 65enni residenti nel Comune di Sirolo, e consentirà loro di ricevere, nella giornata di Mercoledì di ogni settimana, uno sconto del 10% su tutti gli acquisti, esclusi articoli già in offerta, ricariche telefoniche, libri e superalcolici. Coloro che fossero interessati ad aderire all’iniziativa dovranno produrre agli Uffici del Comune di Sirolo idonea certificazione, rilasciata dall’Ufficio Provinciale del Lavoro di Ancona, certificante lo stato di cassaintegrato o disoccupato.



Moreno Misiti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2013 alle 23:05 sul giornale del 31 agosto 2013 - 1314 letture