contatore accessi free

Falconara: calci e pugni ai Carabinieri. Romeno arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

carabinieri 1' di lettura 16/09/2013 - Infastidisce i clienti di un bar di Falconara Marittima e quando intervengono i Carabinieri, diventa violento dando spintoni, calci e pugni. Lemnaru George, cittadino romeno di 23 anni, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Ieri pomeriggio, a seguito di una segnalazione alla centrale operativa del comando provinciale di Ancona che riferiva di un soggetto in forte stato di agitazione che infastidiva i clienti di un bar di Falconara, i carabinieri sono giunti immediatamente sul posto. Appena arrivati, l’uomo ha assunto un atteggiamento violento e oltraggioso nei confronti dei militari, verso i quali si è rivolto con spintoni, calci e pugni.

Dopo aver fermato l’uomo, i militari lo hanno portato in caserma per gli accertamenti e lo hanno dichiarato in stato di arresto. Tradotto in tribunale questa mattina per la convalida dell’arresto, il giudice ne ha disposto la traduzione presso il carcere di Montacuto.


di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2013 alle 18:21 sul giornale del 17 settembre 2013 - 1201 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, falconara marittima, arresto, pugni, vivereancona, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, calci, Micol Sara Misiti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/RPJ





logoEV
logoEV
logoEV