contatore accessi free

Trasporto pubblico. Silvetti: 'il Capoluogo subisce i tagli peggiori, a rischio i servizi fondamentali'

Daniele Silvetti 1' di lettura Ancona 17/09/2013 - Il Sindaco del Capoluogo di Regione non può continuare a tacere dopo la prima lettura del nuovo Piano Triennale del Trasporto pubblico regionale. Se poi il Governatore Spacca auspica un Capoluogo forte, dimostri con i fatti di saper salvaguardare la città che tanto sta dando in termini di infrastrutture e servizi a tutta la regione.

Ancona città subisce il taglio più forte di tutti i centri urbani regionali in termini di risorse (-9,3%) così come tutto il bacino provinciale risulta essere il più penalizzato di tutta la Regione (-6,4%).

La forte concentrazione di Uffici, sedi di Enti, scuole ed infrastrutture poste al servizio dell'intera Regione sono argomento forte per alzare la voce e chiedere l'immediato ritiro di un Piano assolutamente insoddisfacente e fortemente penalizzante per la città di Ancona.

Il Capoluogo dorico e' stato abbandonato a se stesso e non avrà gli strumenti ne' economici ne' normativi per far fronte al gravoso ruolo di Comune capofila che svolge quotidiani servizi per tutta la comunita' marchigiana. La cosiddetta razionalizzazione del Piano si tramuterà' in tagli di corse e nell'isolamento progressivo di aree della città senza alcuna protezione per quei servizi strategici quali quelli a favore degli Ospedali e dei poli scolastico-universitari. Il Sindaco Mancinelli ha la difficile responsabilità di rappresentare una città che da troppo tempo vede penalizzate le proprie istanze sul contesto regionale e che da altrettanto tempo vede ridurre il proprio peso politico.


da Daniele Silvetti
Consigliere Regionale CentroDestra Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2013 alle 11:52 sul giornale del 18 settembre 2013 - 887 letture

In questo articolo si parla di politica, daniele silvetti, consigliere regionale, CentroDestra Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/RQR





logoEV
logoEV