contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

On. Lodolini: Presidenza Ap Ancona e Porti, 'Nuova interrogazione per sbloccare i Commissariamenti'

1' di lettura
955

onorevole lodolini
L'On. Emanuele Lodolini ha depositato un'interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti per sollecitare il Ministro a mettere fine al palese stato di illegittimità che interessa diversi porti italiani oggi Commissariati.

Risultano, difatti, ad oggi commissariate le autorità di Napoli, Catania, Palermo, La Spezia, Ancona e il 4 settembre 2013 l'autorità portuale del nord Sardegna, comprendente i porti di Golfo Aranci, Olbia e Porto Torres. Tutti commissariamenti che sono stati effettuati senza tenere conto che gli Enti locali preposti hanno formulato le terne nei tempi previsti. Il Ministro non ha chiesto una nuova terna in sostituzione di quelle comunicate e non ha ricercato, come previsto dalla legge, l'intesa con le regioni interessate.

I Commissari governativi, nominati in modo discrezionale e senza alcuna intesa formale con gli enti locali i , sono personalità che hanno esaurito il proprio mandato e non figurano nelle nuove terne. Lo strumento commissariale dovrebbe rappresentare l'estrema ratio per il governo di Enti quali appunto le Autorità portuali.

Non si comprende perché il Ministro non abbia proceduto con la nomina del Presidente, secondo le procedure ordinarie, perseguendo le opportune intese e dando una prospettiva ordinata ad una infrastruttura portante come il porto di Ancona. Occorre pertanto, procedere quanto prima con la nomina del Presidente.


ARGOMENTI

da On. Emanuele Lodolini
parlamentare Pd


onorevole lodolini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2013 alle 12:52 sul giornale del 19 settembre 2013 - 955 letture