contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sirolo: tradizionale gita di fine estate alla spiaggia delle Due Sorelle

2' di lettura
5236

Lo scorso 16 Settembre il Comune di Sirolo, in collaborazione con l’associazione “Traghettatori del Conero”, ha organizzato l’ormai tradizionale escursione in barca di fine estate alla spiaggia delle Due Sorelle, per i Sirolesi “over 60”.

I circa cento partecipanti hanno accolto il gradito invito del primo cittadino Moreno Misiti, particolarmente attento e sensibile alle necessità dei suoi cittadini, in particolare di quelli appartenenti alla c.d. “terza età” e si sono imbarcati dal porto di Numana sulla motonave Leon D’oro, accompagnati nella gita oltre che dal Sindaco, dal vice Sindaco Maria Teresa Zoppi, dagli Assessori Comunali Franco Fanelli e Fabio Bilò e dal presidente della locale pro loco Sandro Sabbatini.

La gita si è svolta in condizioni meteorologiche ancora estive e ha consentito ai partecipanti di ammirare e riscoprire tutta la costa ed in particolare le spiagge e gli scogli che certamente sono stati il sogno e la gioia della loro giovinezza, in un clima di festa, tra allegria, risate, profumo di mare e deliziosi stuzzichini. Il Sindaco, accompagnato dagli Assessori Comunali e da una delegazione di partecipanti, è sceso dall’imbarcazione per issare sulla spiaggia delle Due Sorelle il vessillo “La più bella sei tu” ricevuto a Grosseto a fine luglio scorso dal Presidente Nazionale di Legambiente, che ha premiato la spiaggia delle Due Sorelle come una delle spiagge più belle e amate d’Italia a seguito di un sondaggio nazionale on line.

Tale premio rappresenta un ulteriore riconoscimento della bellezza e dell’unicità di Sirolo e delle sue spiagge ed il Sindaco ha voluto condividerlo con coloro che sono i veri fautori della bellezza di Sirolo, ovvero i Sirolesi che tanti anni fa, per primi, hanno voluto tutelare e proteggere la loro amata Sirolo, le spiagge e l’ambiente, rendendola quel gioiello che oggi possono ammirare. “Questo premio, pertanto, è anche e soprattutto merito vostro” ha detto il Sindaco Misiti agli entusiasti partecipanti alla gita.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2013 alle 14:55 sul giornale del 19 settembre 2013 - 5236 letture