contatore accessi free

Quattrini (M5S): Fondazioni, 'Il Sindaco Mancinelli dimentica di informare i Consiglieri di opposizione'

Andrea Quattrini 1' di lettura Ancona 22/09/2013 - Ancora una volta i consiglieri comunali eletti dai cittadini vengono esclusi dalle decisioni che riguardano Ancona e i suoi abitanti.

Infatti veniamo a conoscenza dai giornali che arriverà in Consiglio comunale il 30 settembre un atto di indirizzo sulle Fondazioni Muse e Stabile e leggiamo i commenti rilasciati da quegli Assessori regionali che evidentemente sono stati informati su cosa intenderà fare la maggioranza.

Come più volte denunciato anche in altre occasioni, il Sindaco Mancinelli si dimentica volutamente di informare i Consiglieri di opposizione, con la complicità dei Consiglieri di maggioranza che, dopo aver ottenuto le Presidenze delle Commissioni, preferiscono non convocarle per evitare ogni dibattito democratico.

Ma ormai abbiamo capito: la tattica di chi ha vinto le elezioni con i voti di un elettore su quattro, e con quasi il 50% degli elettori che hanno disertato le urne, e' quella di tenere la politica per pochi intimi, per decidere le sorti della città all'interno di qualche salotto. Ma il Movimento 5 Stelle non ci sta a far pagare a noi cittadini lo sperpero di denaro pubblico che ha portato all’aumento, insostenibile per molti, delle imposte e tasse comunali. Debbono essere i responsabile del Teatro Stabile ha pagare il dissesto provocato da loro, non noi!


da Andrea Quattrini
Movimento 5 Stelle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2013 alle 21:03 sul giornale del 23 settembre 2013 - 924 letture

In questo articolo si parla di politica, andrea quattrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/R6K





logoEV
logoEV