contatore accessi free

Castelfidardo: rubano macchina agricola ad un anziano. Denunciati due numanesi

Carabinieri di notte 1' di lettura Ancona 23/09/2013 - Rubano una macchina agricola trainandola con un trattore ad un anziano di 80 anni. E' successo ieri a Castelfidardo, intorno alle ore 15. Responsabili del furto: due giovani numanesi.

I Carabinieri sono intervenuti presso l’abitazione dell'anziano, nella Contrada Mirano Vittoria, dove l'uomo aveva subito il furto di una Roto-fresa, lasciata parcheggiata vicino casa. Le indagini della Polizia Giudiziaria sono scattate immediatamente e i militari hanno individuato le tracce di un trattore utilizzato per asportare il macchinario. Le tracce hanno condotto a Numana, presso un noto maneggio locale, dove è stato trovato il trattore con la Roto-fresa agganciata. La refurtiva, del valore di 4mila euro, è stata recuperata e restituita al proprietario.

I ladri sono stati fermati: G.C., pregiudicato di 36 anni, nato a Macerata, e M.H., incensurato di 33 anni, nato a Brescia, entrambi residenti a Numana. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per il reato di furto aggravato in concorso e la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Castelfidardo.


di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2013 alle 20:49 sul giornale del 24 settembre 2013 - 1236 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, castelfidardo, numana, furto, militari, denuncia, vivereancona, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, Micol Sara Misiti, furto aggravato in concorso, macchina agricola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/R9P