contatore accessi free

'Puliamo il Mondo'. Un weekend contro l’abbandono dei rifiuti. Appuntamento ad Ancona il 29 settembre

Spiagge e Fondali puliti 7' di lettura Ancona 25/09/2013 - 'Puliamo il Mondo'. Al via il weekend contro l’abbandono dei rifiuti, oltre 60 gli appuntamenti nelle Marche.

Legambiente: “Nelle Marche alcuni comuni superano l’80% di raccolta di raccolta differenziata; la Regione si conferma leader per il Centro Italia. Adesso puntiamo a completare la raccolta differenziata in tutto il territorio regionale, alla qualità, alla riduzione dei rifiuti prodotti e all'introduzione della tariffa” “Diventa protagonista! Diventa il custode del tuo territorio”. È l’invito di questa ventunesima edizione di Puliamo il mondo, la più grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai ed in programma da domani fino a domenica 29 settembre. Un weekend che vedrà anche quest’anno tantissimi volontari impegnati per ripulire e recuperare aree degradate e rendere più belle e vivibili le città. Oltre 60 appuntamenti nelle Marche organizzati da scuole, comuni, parchi, comitati e associazioni che impegneranno migliaia di volontari su tutto il territorio regionale. “Con le giornate di Puliamo il Mondo anche quest’anno torniamo a sensibilizzare i cittadini e in particolare i ragazzi delle scuole con un gesto concreto, quello di pulire sporcandoci le mani in prima persona – dichiarano Luigino Quarchioni e Francesca Pulcini, rispettivamente presidente e responsabile campagne di Legambiente Marche -.

La raccolta differenziata e la riduzione della produzione dei rifiuti sono una straordinaria risorsa per il territorio e l’intera comunità. La filiera dei rifiuti è oggi uno dei settori che è più in grado di produrre sane economie sul territorio, con la creazione di nuovi posti di lavoro, e quella con grandissima capacità di innovazione. Lo dimostrano i dati di Comuni Ricicloni per la Regione Marche che raccontano un ciclo virtuoso dei rifiuti in questa Regione, con un numero crescente di amministrazioni che passano al sistema di raccolta porta a porta spinto. è necessario, però, puntare sulla prevenzione e sulla riduzione degli sprechi, incentivando il riciclaggio, promuovendo la qualità delle raccolte differenziate e le buone pratiche già diffuse in molte aree del nostro territorio, fino ad arrivare al passaggio da tassa a tariffa, in modo che i cittadini più bravi e virtuosi vengano premiati pagando la reale produzione dei rifiuti”. Le Marche, ancora una volta, brillano nella classifica nazionale di “Comuni Ricicloni 2013” che raccoglie le amministrazioni più virtuose nel trattamento dei rifiuti.

Questa Regione, infatti, è risultata la migliore nel centro Italia, quarta in Italia, grazie al lavoro svolto prevalentemente dai tre consorzi: Cosmari, Cir33 e Coneroambiente. I comuni marchigiani si sono rivelati tra i migliori con percentuali che hanno superato l’80% di raccolta differenziata (Montecassiano - MC). Secondo il rapporto della Regione Marche sulla produzione e gestione dei rifiuti, la percentuale di raccolta differenziata nel territorio regionale continua a crescere, passando dal 48 al 56% nel 2012 con una diminuzione dei rifiuti urbani prodotti di circa 11mila tonnellate. Grazie a questo trend positivo, nel 2012 sono finiti in discarica circa 60mila tonnellate in meno di rifiuti.

Alcuni programmi di questa edizione di Puliamo il Mondo nelle Marche: Porto San Giorgio: Venerdì 27 settembre, dalle ore 9.30 i volontari del circolo Terramare di Legambiente incontreranno gli studenti di alcune scuole del comune per ripulire alcune aree e fare la raccolta differenziata dei rifiuti. Sabato 28 settembre, dalle ore 15.30 alle 18.00 ritrovo al Centro Sociale Villa Murri di Porto San Giorgio, Quartiere Santa Vittoria, verrà realizzata la raccolta dei rifiuti per le vie del quartiere. Pedaso Venerdì 27 settembre, dalle ore 9.00 Piazzetta del centro storico, presentazione della campagna e distribuzione dei kit ai volontari, in collaborazione con il circolo Terramare di Legambiente. Saranno coinvolte le classi 3°, 4° e 5° della Scuola primaria di Pedaso Don Milani. Alle 9.30 inizierà la pulizia della spiaggia da parte dei bambini. Jesi Venerdì 27 settembre ore 9.30, pulizia del parco orti Pace con due classi della scuola primaria Mestica Sabato 28 settembre ore 9.30, pulizia della zona della stazione ferroviaria con due classi delle scuole secondarie di primo grado Savoia. Le iniziative sono realizzate in collaborazione con il circolo Legambiente Azzaruolo di Jesi.

Senigallia Giovedì 27 e venerdì 28 settembre pulizia del Percorrimisa con le scuole del Comune. Durante la pulizia gli studenti arriveranno al Centro Ambiente per conferire i rifiuti. Il programma rientra nel progetto ViviAmo Senigallia.

Porto Sant'Elpidio Il circolo Legambiente di Porto Sant'Elpidio, in collaborazione con le scuole primarie “G.Rodari” e "Piane Tenna" e con i comuni di Porto S.Elpidio e Sant'Elpidio a Mare, partecipano all'operazione di pulizia. Venerdi 27 settembre ore 10,00-12,00 i prati del lungomare faleriense ( vicino area ex-Fim)-Porto S.Elpidio e il Parco Fluviale del Tenna - ore 09,00-11,00 Sant'Elpidio a Mare. San Severino Marche Venerdì 27 settembre, dalle ore 10.00, pulizia dell'area degli impianti sportivi della frazione di Cesolo con le classi della scuola Primaria. Sabato 28 settembre ore 10.00 pulizia delle aree verdi del centro, nelle vicinanze della scuola, con le classi elementari e medie dell'Istituto Comprensivo del Comune. Domenica 29 settembre ore 10.00 pulizia della zona verde “Le Coste”, con i volontari e cittadini, in collaborazione con il gruppo scout locale. Le iniziative sono organizzate dal circolo Legambiente Il Grillo. Macerata Sabato 28 settembre, dalle ore 10.00 alle 12.00, due classi della scuola elementare del Circolo Didattico F.LLI Cervi e due classi delle medie dell'Istituto Comprensivo E. Fermi si recheranno rispettivamente presso il Parco Urbano del Sasso d'Italia e presso la Mattonata che congiunge Via Leopardi e Fonte Maggiore per ripulire, muniti di guanti ed attrezzature del caso, le due aree dalle immondizie presenti. L'iniziativa è organizzata dal Circolo Legambiente Piccola Grande Italia di Macerata insieme al Centro di Educazione Ambientale Parco di Fontescodella e Risorse Cooperativa, con la collaborazione di Comune di Macerata e SMEA. I gruppi saranno coordinati dagli insegnanti e dai volontari del Circolo Legambiente e dal CEA Campofilone Sabato 28 settembre alle ore 9.30 presso la spiaggia del Comune, i volontari del circolo Terramare di Legambiente con gli alunni della scuola media di Campofilone raccoglieranno i rifiuti abbandonati.

Monterubbiano Sabato 28 settembre, a partire dalle ore 9.30, presso il Parco San Rocco, iniziativa con le classi 4° e 5° elementare. Montemarciano Sabato 28 settembre, dalle ore 9.30, alla spiaggia di Marina, giornata dedicata alla raccolta dei rifiuti con le scuole del Comune, in collaborazione con i volontari di Legambiente Marche.

Cingoli Sabato 28 e domenica 29 ritrovo ore 9.30 a Porta Piana per fare la pulizia di molte aree del Comune, tra cui Villa Pozzo cimitero, Pineta San Giuseppe, Parco Verde Vita e Centro Storico. Civitanova Marche Domenica 29 settembre presso l'area floristica Fosso dell'Asola, a partire dalle ore 9.30, pulizia della spiaggia con i volontari del circolo Legambiente Sibilla Aleramo. L'iniziativa rientra nelle attività della Festa della Solidarietà.

Ancona Domenica 29 settembre 2013 appuntamento alle ore 9.00 all'angolo tra Via Fano e Via Paolucci - nei pressi dei Magazzini Comunali e del Campo sportivo di Vallemiano. A seguire un'escursione guidata dai volontari di Legambiente nella Valle del Miano. Altidona Sabato 5 ottobre, dalle ore 9.30 al Giardino centro storico, iniziativa organizzata dal circolo Terramare di Legambiente con 5° elementare per la pulizia della circonvallazione mura storiche.

Fermo, Lido Domenica 6 ottobre appuntamento nel tratto della Strada Statale 16 da Casabianca a Lido di Fermo. La raccolta dei rifiuti verrà svolta in collaborazione con la Polizia Municipale del Comune di Fermo e la Polizia Provinciale di Fermo. www.puliamoilmondo.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2013 alle 17:10 sul giornale del 26 settembre 2013 - 1406 letture

In questo articolo si parla di attualità, legambiente, legambiente marche, legambiente san benedetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/SeJ





logoEV
logoEV