contatore accessi free

Camerano: arrestati due residenti per detenzione di sostanze stupefacenti

1' di lettura 16/10/2013 - Due residenti di Camerano sono stati arrestati dai Carabinieri perché sorpresi con quantitativi di droga superiori ai limiti dell’uso personale.

C.V., 29enne e già noto alle forze di polizia, è stato fermato nei giardini pubblici lunedì pomeriggio, intorno alle ore 18. Dimostrando un atteggiamento nervoso e impacciato, i Carabinieri lo hanno perquisito e lo hanno trovato in possesso di due involucri contenenti marijuana, del peso complessivo di 16 grammi. I militari hanno anche proceduto alla perquisizione domiciliare, dove sono stati rinvenuti un bilancino e altro materiale utilizzabile per la porzionatura della droga.

Due ore più tardi, sempre nei giardini pubblici, i militari hanno fermato S.S., cameranese di 49 anni, sospettando che stesse nascondendo qualcosa. Quando i Carabinieri hanno perquisito la sua abitazione hanno trovato, nascosti nel cassetto del comodino in camera da letto, 23 grammi di hashish suddivisi in cinque dosi e un bilancino.


di Micol Sara Misiti
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2013 alle 20:50 sul giornale del 17 ottobre 2013 - 2473 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, redazione, camerano, arresto, hashish, vivereancona, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, Micol Sara Misiti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Tb3





logoEV
logoEV