contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

'Pensare secondo nuovi schemi' a Confindustria Ancona. Co-protagoniste Scuole, università ed aziende

2' di lettura
915

Claudio Schiavoni, Presidente di Confindustria Ancona

Sono già 700 gli studenti che insieme ai loro docenti hanno confermato la loro presenza ad Ancona, presso l’Aula Magna di Ateneo dell’Università Politecnica delle Marche giovedì 14 novembre alle ore 8,30 in occasione della tradizionale giornata di orientamento organizzata dal sistema Confindustria.

L’evento è stato progettato e realizzato in sinergia tra il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona, Pesaro Urbino e Fermo e si rivolge agli studenti del 5° anno degli Istituti della provincia di Ancona, agli studenti universitari delle Facoltà di Economia e Commercio e Ingegneria, ai docenti e professori e alle aziende del territorio. In un mondo che cambia servono nuovi strumenti per competere: alle aziende ma anche ai giovani e ai loro docenti, che rappresentano il tramite principale tra i ragazzi e il mondo del lavoro.

Obiettivo della giornata è quello di far dialogare mondo della scuola e mondo del lavoro sul valore della persona, asset strategico su cui si gioca il domani. Il programma della mattinata prevede i saluti di benvenuto da parte del Magnifico Rettore della Politecnica Sauro Longhi, di Claudio Schiavoni, Presidente di Confindustria Ancona e di Annamaria Nardiello, Dirigente MIUR Marche. Seguiranno gli interventi di Maria Cristina Loccioni, presidente Giovani Imprenditori di Ancona e Cristiano Ferracuti, presidente GI di Fermo.

La giornata sarà anche l’occasione per premiare le aziende che hanno partecipato al PMI DAY (fabbriche aperte), iniziativa che quest’anno sarà collegata a livello nazionale con l’Orientagiovani. La mattinata proseguirà con le relazioni di Michele Barchiesi e Paolo Manocchi, formatori che utilizzano un linguaggio accattivante e un format particolarmente innovativo, in grado di catturare l’attenzione di un pubblico giovane ed esigente come quello che avranno di fronte.



Claudio Schiavoni, Presidente di Confindustria Ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2013 alle 11:29 sul giornale del 13 novembre 2013 - 915 letture