contatore accessi free

Falconara: integrazione disabili-abili. I Giants Adriatico Ancona incontrano la Scuola

2' di lettura 21/11/2013 - Un applauso grande va indirizzato alla dirigente Gaia Gentili dell’Istituto Comprensivo Falconara Centro e tutti i docenti della Scuola media Giulio Cesare di Falconara Marittima (due nomi per tutti: Simona Cappelletti, promotrice, e Debora Orlando, educatrice professionale, che ha aperto le porte ad A.N.F.F.A.S. Onlus di Ancona che promuove pallacanestro con il Gruppo Giants del G.S.Dil. Adriatico consentendo a Stefano Errani e tutti i suoi magnifici collaboratori di coinvolgere “con la pratica di esercizi di basket e destrezza” nell’arco dell’ intera mattinata tutti i ragazzi delle prime classi in 2 gruppi per un totale di circa 95 ragazzi).

Gli studenti si sono infatti presentati alla Palestra di Via Repubblica eseguendo con attenta partecipazione gli esercizi organizzativi e con la palla che venivano presentati. Sia lo studente in carrozzina, che con difficoltà motorie o intellettive é riuscito a migliorarsi nello spazio di poco tempo. Un momento di spontanea cooperazione fra abili e diversamente abili tanto da creare grande entusiasmo tra i partecipanti fino a “gasare” talmente l’ambiente che ha consentito l’ esecuzione di un perfetto gesto di tiro a canestro di un ragazzino “problematico” centrando il cesto e sprigionando un grande spontaneo abbraccio fra tanti presenti dimostrando che...INSIEME di PUO’!!!

Cosa si é sprigionato nella mente/testa del giovane? Non lo sappiamo ma certamente le parole del Vice Sindaco Assessore allo Sport, Clemente Rossi, con flemma ed occhi spalancati può riassumere la situazione: “Una bella emozione; una piccola manifestazione ha originato un grande risultato: l’integrazione..! Questo risultato di spontanea cooperazione é una cosa meravigliosa dalla quale noi adulti dovremmo prendere esempio per valutare/gestire/risolvere i tanti problemi che quotidianamente affrontiamo”.

Anche il referente Comitato Italiano Paralimpico del Mondo Scuola per le Marche Tarcisio Pacetti ha favorevolmente commentato l’integrazione: importante convincersi che la cooperazione è basilare per superare le difficoltà; apriamo mente/cuore e sicuramente otterremo risultati anche insperati. Grazie Mondo Scuola: punto fermo per la crescita dei nostri giovani.


   

da Tarcisio Pacetti

Gruppo Amici per lo Sport








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2013 alle 17:30 sul giornale del 22 novembre 2013 - 3040 letture

In questo articolo si parla di sport, falconara marittima, tarcisio pacetti, Gruppo Amici per lo Sport, Giants Adriatico Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/UP4