contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Premio Unar va al giornalista anconetano Marco Frittella. Cerimonia in Campidoglio in presenza dell’ass. Luchetti

1' di lettura
3362

È il giornalista anconetano della Rai, Marco Frittella, il destinatario del 17° premio Unar, l’Unione delle associazioni regionali che ogni anno organizza e consegna il prestigioso Premio giornalistico a importanti e stimati operatori del settore.

Alla cerimonia di assegnazione di oggi pomeriggio, in Campidoglio a Roma, è stato invitato l’assessore regionale al Lavoro, Formazione e Istruzione, Marco Luchetti, che ha espresso “grande soddisfazione perché a essere insignito dell’ambito riconoscimento è il nostro corregionale Marco Frittella, a testimonianza, ancora una volta, che le Marche sono una terra vivace e ricca di persone di alto profilo, capaci di distinguersi per competenza e professionalità”.

Frittella, che nel 2006 ha ricevuto, ad Ancona, la benemerenza civica ‘Ciriachini 2006’, è un volto noto della tv pubblica, approdato giovanissimo alla Rai, passando attraverso l’esperienza da quirinalista durante i sette anni di presidenza Cossiga. Conduttore del Tg1, ha anche realizzato special elettorali, approfondimenti politici e seguito i viaggi e le attività di diversi presidenti del Consiglio. Insegna giornalismo politico all’Università di lettere di Tor Vergata e alla scuola di giornalismo della Luiss. “È un giornalista pacato e sorridente, che con i suoi modi garbati e senza forzature, da vero marchigiano – ha aggiunto Luchetti – ha saputo raccontare, con equilibrio e grande professionalità, questi ultimi anni che hanno cambiato il Paese”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2013 alle 18:15 sul giornale del 23 novembre 2013 - 3362 letture