contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ancona per Civati: 'Il cambiamento è già partito'. Il 2 dicembre l'On. Sandra Zampa ad Ancona

3' di lettura
1157

Filippo Civati

Il risultato ottenuto da Giuseppe Civati nelle scorse settimane nei vari congressi di circoli è un chiaro segnale della richiesta di cambiamento all'interno del Partito Democratico.

Senza nessun appoggio dall'establishment di partito, con nessuno dietro ma tante persone davanti, Civati ha superato il primo ostacolo verso una rivoluzione all'interno del Partito Democratico, fissando l'obiettivo vero per il prossimo 8 dicembre: vincere le elezioni Primarie. Un percorso che anche nelle Marche e soprattutto in Provincia di Ancona ha portato un vento di forte rinnovamento, in ogni circolo. Oltre il 18% degli iscritti della Provincia di Ancona ha infatti chiesto, votando per Giuseppe Civati, un profondo cambiamento all'interno del Partito, dalla classe dirigente e della linea politica. Un risultato, quello raggiunto da Civati, che evidenzia chiaramente una sfida tutta da giocare in vista delle primarie aperte, dove nulla sembra essere già scritto e ogni risultato è più che mai possibile. Civati ha dimostrato di poter vincere le elezioni primarie, di poter scardinare la falsa logica della “corsa a 2” e di essere pronto a portare un sano rinnovamento dentro il partito.

L'ottimo risultato raggiunto nei circoli rappresenta solamente una tappa verso il voto a cui sarà chiamato tutto il popolo del centrosinistra il prossimo 8 dicembre. Una tappa fondamentale per cambiare il Partito Democratico, per cambiare il futuro dell'Italia. Il prossimo 8 dicembre, scegliendo Giuseppe Civati come nuovo segretario del Partito Democratico, si sceglie di portare l'Italia verso una maggiore equità sociale, verso una reale attenzione ai temi del lavoro, dell'ambiente e della trasparenza. Scegliendo Civati alle elezioni Primarie si sceglie di chiudere l'esperienza del governo delle larghe intese, si sceglie una volta per tutte di cambiare la legge elettorale e di farlo subito. Si sceglie di sostenere una rivoluzione culturale che significa lotta alla disoccupazione e aumento dei redditi da lavoro, reddito minimo garantito, sussidio universale di disoccupazione. Nelle prossime settimane i comitati cittadini a sostegno della candidatura di Giuseppe Civati, si muoveranno su tutto il territorio marchigiano per illustrare la mozione, organizzare eventi e illustrare la strada verso il rinnovamento.

Lunedì 2 dicembre, l'Onorevole Sandra Zampa, portavoce del presidente Romano Prodi, sarà ad Ancona in Largo XXIV Maggio per presentare il suo ultimo libro, “I tre giorni che sconvolsero il Pd”. Un evento organizzato dal comitato provinciale a sostegno di Giuseppe Civati e che affronterà uno degli avvenimenti politici più discussi e discutibili degli ultimi mesi, la mancata elezione di Romano Prodi a Presidente della Repubblica. Le cose cambiano, cambiandole l'8 dicembre. Si potrà votare nel seggio predisposto dal Circolo di riferimento dalle ore 8.00 alle 20.00, i ragazzi tra i 16 e i 18 anni, gli studenti e i lavoratori fuori sede dovranno obbligatoriamente registrarsi online per poter esercitare il diritto di voto. La registrazione online si potrà effettuare fino alle ore 12:00 del 6 Dicembre 2013 a questo link: https://registrazione.primariepd2013.it/servizi/registrazione.aspx



Filippo Civati

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2013 alle 20:05 sul giornale del 25 novembre 2013 - 1157 letture