contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Falconara: rigassificatore e rispetto tempi, Cardogna (verdi) interroga il presidente e la Giunta regionale

1' di lettura
975

Adriano Cardogna
Interrogazione del Capogruppo regionale dei Verdi, Adriano Cardogna, sulla possibilità di far saltare l'accordo perché API non sta rispettando i tempi previsti.

“Ci era stato raccontato che se la Regione Marche nell'immediatezza del luglio 2011 non avesse sottoscritto l'intesa per la realizzazione del rigassificatore a Falconara l'API sarebbe incorsa in una crisi economica e finanziaria tale da dover ricorrere a licenziamenti di massa” - esordisce così Adriano Cardogna Presidente del Gruppo Verdi - “su questa ragione, che per me è invece un ricatto, si è divisa la maggioranza in Regione e peggio ancora si è divisa una comunità. Due anni sono passati e l'API ha già chiesto due proroghe (concesse) per dare inizio ai lavori. Dalla documentazione presentata a supporto delle richieste di proroga è chiaro che fino al 2015 i lavori non inizieranno, sempre se inizieranno.”

“Per questo motivo” - continua Cardogna - “chiedo al Presidente Spacca ed ai componenti della Giunta Regionale se nelle richieste di proroga fatte dall'API, è ravvisabile un comportamento meramente dilatorio tale da rappresentare un inadempimento degli impegni assunti e da far saltare l'accordo stesso”.



Adriano Cardogna

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2013 alle 00:04 sul giornale del 03 dicembre 2013 - 975 letture