contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

M5S: emergenza casa, 'Il grave problema può essere risolto solo con il social housing'

1' di lettura
2003

Andrea Quattrini

Il grave problema dell’emergenza abitativa può essere risolto solo con il social housing (recupero e riuso di edifici pubblici e privati disponibili in città per fasce sociali deboli ndr), che è l’unico strumento attualmente in grado di fornire i fondi necessari, mediante la Cassa Depositi e Prestiti.

Dal 5 settembre scorso è depositata in Consiglio comunale una proposta di delibera del MoVimento 5 Stelle (vedi dettagli allegato sotto ndr) per la realizzazione di un piano di housing sociale per rispondere all’emergenza abitativa, ma ne’ il Presidente della III Commissione Gnocchini e ne’ l’Assessore part time Urbinati si sono mai resi disponibili ad affrontare l’argomento in modo che potesse essere votato in Consiglio ed essere attuato in tempi brevi.

Oggi apprendiamo che anche il segretario cittadino del PD Benadduci si è accorto dell’importanza del social housing, ma forse non sa che i tempi sono cambiati e che il sindaco che rappresenta il suo partito si guarda bene dallo sviluppare un’iniziativa che parte dall’opposizione, in special modo se dal MoVimento 5 Stelle, a costo di lasciare inalterato il gravissimo problema della domanda di abitazioni per le fasce più deboli.

Di fronte a questo continuo ostruzionismo nei confronti delle proposte dell’opposizione chiediamo che il Presidente della III Commissione Gnocchini e l’Assessore Urbinati si assumano la responsabilità dei ritardi con cui l’amministrazione sta affrontando questo rilevante problema e diano immediatamente le dimissioni.

per il Gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle





Andrea Quattrini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2013 alle 16:57 sul giornale del 24 dicembre 2013 - 2003 letture