contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sofferenza Zipa ad Ancona. Giancarli presenta una interrogazione

2' di lettura
1080

enzo giancarli

La difficile situazione economica e finanziaria della Zipa di Ancona tema di un’interrogazione di cui primo firmatario è il Consigliere Pd, Enzo Giancarli.

“La Giunta regionale è a conoscenza della pesante situazione economica e finanziaria in cui versa il Consorzio Zipa di Ancona? Quali azioni si vogliono intraprendere per valorizzare il patrimonio dell’ente e tutelare i posti delle persone che vi lavorano? Si ritiene necessario realizzare un’organica riforma del sistema dei consorzi di industrializzazione nella regione Marche?”. Queste le domande che Enzo Giancarli, Consigliere regionale Pd e Presidente della Commissione Territorio e Ambiente della Regione, rivolge all’Assessore all’Industria, Sara Giannini in una interrogazione presentata oggi (22 gennaio) in Consiglio regionale che è stata sottoscritta anche dai Consiglieri Fabio Badiali (Pd), Luca Acacia Scarpetti (Idv) e Raffaele Bucciarelli (Fds).

La crisi economica e finanziaria ha portato notevoli difficoltà operative alla Zipa in quanto è crollata la domanda di aree da parte delle aziende, in particolar modo da parte delle piccole imprese. A questo si aggiunge la stretta creditizia che ha determinato anche un radicale cambiamento nella concessione di credito da parte delle banche, con una conseguente crisi di liquidità del Consorzio.

“Consorzio – viene esplicitato nell’atto. – che proprio per la sua competenza nella realizzazione e gestione di aree immobili destinate a insediamenti produttivi, rappresenta un punto di riferimento nel più ampio sistema produttivo della regione Marche e in particolare nella provincia di Ancona.”

Da qui l’interrogazione rivolta ad accrescere l’attenzione della Regione verso questi problemi anche in considerazione del fatto che i compiti e le funzioni dei consorzi di industrializzazione sono di competenza regionale come pure una eventuale riforma organica di tutto il sistema atta ad affrontare con maggiore forza l’attuale crisi economica.



enzo giancarli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2014 alle 19:33 sul giornale del 23 gennaio 2014 - 1080 letture