contatore accessi free

Appalti pubblici e occupazione: i Verdi presentano una mozione in Consiglio comunale

verdi 2' di lettura Ancona 03/02/2014 - Appalti pubblici: occasione per il mantenimento dell'occupazione nelle imprese locali. I Verdi presentano una mozione in Consiglio comunale.

Serve un impegno concreto del Comune di Ancona per valorizzare le Piccole e Medie Imprese locali nell’aggiudicazione di appalti per la fornitura di beni e servizi per garantire la la tenuta degli attuali livelli di occupazione in questa perdurante situazione di grande difficoltà economica. Questo quanto richiesto nella Mozione che il Capo Gruppo dei Verdi a Palazzo del Popolo, Michele Polenta, ha presentato in Consiglio Comunale.

In particolare si chiede all'Amministrazione comunale di utilizzare la legislazione sugli appalti che meglio tuteli l'imprenditoria locale, in particolare gli aspetti che riguardano l'utilizzo di nuovi Albi, soprattutto di evitare il ricorso al meccanismo del massimo ribasso percentuale che molto spesso si concreta in opere di bassa qualità a poco prezzo e l'organizzazione dei lavori o servizi in lotti. Questa iniziativa vuole cercare di arginare, per quanto possibile, il dilagante fenomeno della disoccupazione che purtroppo ha colpito anche il nostro territorio: solo nelle Marche nell’ultimo anno si sono persi oltre 23 mila posti di lavoro e i disoccupati sono oltre 78 mila con un tasso di disoccupazione che sfiora l’11%. In particolare nella provincia di Ancona le ore di cassa integrazione richieste e approvate da gennaio a settembre 2013 sono state 15,5 milioni (5 milioni in più rispetto al periodo gennaio-settembre 2012).

“Desidero rilevare - afferma il capogruppo Verde Polenta – che questa mozione è stata frutto di un'opera di collaborazione tra i Verdi, l'assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Urbinati, l’ANCE, la Confartigianato, la Confindustria e la CNA, che voglio ringraziare in modo particolare per la loro disponibilità nel collaborare alla creazione di un documento che può sicuramente dare delle risposte al rilancio dell’economia locale e all’incremento dell’occupazione.”

La Mozione è stata sottoscritta da tutta la maggioranza presente in Consiglio comunale e dai capigruppo di minoranza D'angelo (La Tua Ancona) e Crispiani (Sel) a dimostrazione del fatto che quando si lavora per l'interesse dei cittadini, delle imprese e del territorio, non esiste appartenenza politica.

Federazione dei Verdi – Gruppo di Ancona






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2014 alle 15:21 sul giornale del 04 febbraio 2014 - 1132 letture

In questo articolo si parla di verdi, attualità, verdi di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/XVW





logoEV
logoEV