contatore accessi free

Falconara: ex scuola Lorenzini e risanamento. 'Piace il progetto delle associazioni del Polo Culturale'

2' di lettura 03/02/2014 - La proposta/progetto per il restauro ed il risanamento conservativo dell'edificio dell'ex scuola di Villanova che le associazioni del Polo Culturale delle Lorenzini (Teatro Acchiappasogni - Comitato Villanova e Ondaverde Onlus) hanno presentato alla Giunta comunale e ai Consiglieri comunali è stata apprezzata dai residenti del quartiere.

La Petizione cartacea che gira nel piccolo quartiere - in data odierna - ha già superato la 110 sottoscrizioni e chiede all'Amministrazione comunale (a partire dal progetto delle Associazioni) di individuare e avviare un percorso per il restauro ed il risanamento conservativo dell'edificio delle Lorenzini nonché per mantenervi e svilupparvi le attività culturali e ludiche.

Ma ciò che conta è che parlando con i residenti di Villanova è chiara la consapevolezza che chiudere le Lorenzini significherebbe un altro passo nel degrado per tutti! Tutti ricordano la musica, il teatro e il cinema durante le serate estive nel giardino delle Lorenzini, le lezioni di italiano per gli immigrati, il doposcuola e l'avvio alla disciplina del rugby per i più giovani, attività che hanno conferito a quello spazio un ruolo indispensabile alla tenuta del tessuto sociale del quartiere Villanova nonché utile all'integrazione sociale necessaria nella realtà cittadina a più accentuata differenziazione culturale e religiosa. Questo lavoro svolto alle Lorenzini dal Polo Culturale ha ricevuto un riconoscimento anche dal resto della città che ha testimoniato attraverso facebook e i commenti postati su questo sito e nelle mail delle associazioni la propria vicinanza al progetto presentato (fino ad oggi 120 messaggi).

Abbiamo fatto una proiezione economica del progetto di commercializzazione di pane, giornali e alimenti a km zero: se solo 50 residenti dei firmatari della Petizione acquistassero uno o più prodotti (pane e giornale oppure pane e latte alla spina, ecc.) e così apportassero al progetto un guadagno di 0,40 €/giorno (al netto delle imposte), ipotizzando l'attività per 300 giorni all'anno il progetto potrebbe destinare 6000 €/anno al restauro e risanamento dell'edificio delle Lorenzini.

Noi crediamo che possa funzionare, i residenti ci incoraggiano! Attendiamo un segnale dall'Amministrazione comunale di Falconara Marittima alla quale consegneremo la Petizione nei prossimi giorni.

Polo Culturale delle Lorenzini - Villanova (Ondaverde Onlus - Comitato Villannova - Teatro Acchiappasogni)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2014 alle 15:11 sul giornale del 04 febbraio 2014 - 1021 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/XVR





logoEV
logoEV