contatore accessi free

Bocce: serie A, L'ottava medaglia per l'Ancona 2000

5' di lettura Ancona 17/02/2014 - L’Ancona 2000 realizza l’ottava meraviglia della sua fantastica cavalcata solitaria in testa al campionato di serie A. Senza Iacucci i dorici vincono 1-0 a Villorba (Tv) contro la Fashion Cattel, mantenendo inalterato il divario sulla seconda e allungando sulla terza in classifica.

Decisivo il doppio 8-7 con cui Manuelli supera Pappacena, un déjà vu per il singolarista in questa stagione. Per l’Ancona 2000 è l’ottavo successo in dieci giornate, la quinta vittoria in sei trasferte. Tiene il passo dei dorici La Pinetina che deve sudare le proverbiali sette camicie per superare (1-0) un indomito Montegranaro piegato solo nel finale dal punto della coppia Formicone - Benedetti. La prima giornata di ritorno ritrova un Colbordolo finalmente cinico che travolge 3-0 il Montegridolfo in un confronto fondamentale per alimentare le speranze salvezza. Pesaresi dilaganti: ipotecano il successo già a metà gara con la terna Paganelli - Giovanelli - Mauro e con l’individualista Porrozzi e arrotondano il punteggio con la coppia Porrozzi - Mauro. Risultati 10ª giornata: Fashion Cattel – Ancona 2000 0-1, Virtus L’Aquila – Boville 2-2, La Pinetina – Montegranaro 1-0, Colbordolo – Montegridolfo 3-0, Montecatini – MP Rinascita 1-0. Classifica: Ancona 2000 26 punti, La Pinetina * 20, MP Rinascita Mo e Boville Rm 17, Montegranaro e Montecatini Avis 12, Fashion Cattel Tv 10, Virtus L’Aquila * 9, Montegridolfo 8, Com. Colbordolo 6. *

Una partita in meno SERIE B: FONTESPINA BATTE LA CAPOLISTA E VEDE LA VETTA Il Fontespina chiude al meglio il girone di andata, battendo (2-1) la capolista Colata d’Oro (Va) e portandosi ad un punto dalla vetta della classifica. Prestazione eccellente dei civitanovesi che trovano il vantaggio nella prima parte di gara con la terna Macellari - Sabbatini - Bartoli e raddoppiano con la coppia Bartoli - Sabbatini rendendo ininfluente il punto della coppia lombarda Andreani - Antonini. Cadono in trasferta la Cofer Metal Castelfidardo (sconfitta 3-0 sul campo dei perugini del Sant’Erminio) ed il Montesanto Potenza Picena (superato 2-0 nello scontro salvezza sul campo dei bergamaschi della Tritium Pagnoncelli. Risultati 7ª giornata: Fontespina – Colata d’Oro 2-1, Europlak Mosciano – Eretum Bocce 2-1, Sant’Erminio – Cofer Metal Castelfidardo 3-0, Tritium Pagnoncelli – Montesanto 2-0. Classifica: Colata d’Oro Va punti 15, Fontespina e Europlak Mosciano Te 14, Sant’Erminio Pg 11, Eretum Bocce Rm e Cofer Metal Castelfidardo 8, Montesanto P.Picena e Tritium Pagnoncelli 4. TORRESI E TOSONI D’ARGENTO A NARNI Buoni risultati in campo nazionale per gli atleti marchigiani. David Torresi e Francesco Tosoni (Sambucheto) chiudono al secondo posto il 19° Trofeo Città di Narni (Tr), gara nazionale a coppia organizzata dalla Carbon Bocce e diretta dal pesarese Doriano Pigalarga. Successo ai salernitani Contaldo - Califano. Nel 17° Trofeo San Valentino di Terni, prova individuale del circuito Fib, terzo posto per Gianluca Manuelli (Ancona 2000), fermato in semifinale da Roberto Castrini (S. Angelo Montegrillo, Pg). Ottavo posto per Marco Cesini (Ancona 2000).

11° MEMORIAL ADELIO PRIORI A MOIE Le corsie della Bocciofila E. Campanelli di Moie hanno ospitato l’11° Memorial Adelio Priori, gara regionale a coppia diretta da Leo Pierantozzi. Nella categoria A-B (211 formazioni al via) successo di Salvatore Ferragina e Giuseppe Miloro (Montegridolfo, Rn) che in finale hanno superato (12- 6) Giuseppe Marchegiani e Cesare Tiranti (Jesina 2000); terzo posto per Lorenzo Feola Nisetto e Mariano Montironi (Villa Potenza Helvia Recina), quarto per Gianluca Conigli e Franco Corinaldesi (Borgo Catena Senigallia), Nella categoria C-D (210 formazioni partecipanti) la vittoria è andata a Giancarlo Brizi e Franco Gattari (Montecassianese) che in finale hanno battuto (12-6) Carlo Paoletti e Marco Pierantini (Concordia Pesaro); terza piazza per Andrea Capponi e Angelo Capponi (Pollentina), quarto posto per Giancarlo Mei e Gianni Regno (Cartiere Miliani Fabriano).

7° MEETING PUNTI D’ORO A CIVITANOVA Grande partecipazione alla Bocciofila Fontespina di Civitanova Marche per la 7ª edizione del meeting interprovinciale Punti d’Oro, manifestazione a squadre per centri socio-educativi e residenziali. Ben 117 i partecipanti provenienti da tredici centri di tutta la regione (Anffas Macerata, Centro Francesca Urbino, Anffas Canepino, Le Ville Montefelcino, Villa Evelina Lucrezia, Arcobaleno – BiancoAzzurro San Benedetto del Tronto, Paolo Ricci Civitanova, Anffas Conero, Centro Itaca Fano, Le Ginestre, Casa Penelope Fano, Santo Stefano Porto Potenza Picena, Anffas Civitanova) che hanno dato vita ad un torneo con giochi alternativi dove a vincere è stata la voglia di aggregazione e condivisione. Al termine della manifestazione le premiazioni di tutti i partecipanti alla presenza tra gli altri del sindaco di Civitanova Marche, Tommaso Claudio Corvatta, ed il consueto “terzo tempo” conviviale.

CAMPIONATI PROVINCIALI AD ANCONA, MACERATA E PESARO-URBINO Altri tre titoli assegnati nei campionati provinciali. Marco Caimmi e Giuseppe Chiarastella (Bar Cardelli Monsano) sono i campioni 2014 della coppia categoria A di Ancona: sulle corsie della Bocciofila Ancona 2000 hanno superato in finale (12-5) Manuel Gattari e Michele Magnaterra (Castelfidardo); terzo posto per Fiorenzo Cardelli e Sauro Prioti (Bar Cardelli), quarto per Giovanni Sampaoli e Marzio Tarsi (Olimpia Marzocca). Al termine di un’accesissima finale (12-11) Luca Petrelli, Sauro Petrelli e Simone Renzi (Montesanto) hanno conquistato a San Severino il titolo della terna categoria A della provincia di Macerata; piazza d’onore per Andrea Afrodisi Antonelli, Danilo Buldorini ed Emanuele Mencucci (Castelraimondo), terzo gradino del podio per Luca Capponi, Mattia Garofolo e Leonardo Stacchiotti (Sambucheto). Giacomo Alberici ed Emiliano Vitaioli sono i nuovi campioni di Pesaro-Urbino della coppia categoria A. Sulle corsie della Bocciofila Duilio Fabi di Pesaro, i portacolori dell’Oikos Fossombrone hanno superato ai pallini le coppie Fiorenzo Alegi - Maurizio Palanca (La Combattente Fano) e Claudio Rondini - Luciano Muratori (Oikos Fossombrone).


da Federbocce Marche
Federazione Italiana Bocce





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2014 alle 16:43 sul giornale del 18 febbraio 2014 - 3926 letture

In questo articolo si parla di attualità, bocce, Federbocce Marche, Federazione Italiana Bocce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/YDa





logoEV
logoEV