Falconara: Polizia municipale. I sindacati replicano all'amministrazione: 'Il primo sciopero dopo 40 anni, perchè?'

2' di lettura 28/02/2014 - "IL PRIMO SCIOPERO DOPO 40 ANNI, PERCHE’? Fare propaganda politica facendo leva sulla disperazione o paure dei cittadini non e’ serio, come non e’ serio spostare l’attenzione su altre questioni senza risolvere i problemi che il Corpo di P.M ha e lamenta da diversi anni". Questa e’ la risposta delle OO.SS all’articolo dell’Amministrazione di Falconara Marittima in merito allo sciopero proclamato per giorno 8 Marzo.

Il comunicato in questione fa riferimento alle indennita’ non pagate (a 10 Agenti nel mese di Ottobre); CIGL, CISL, UIL e UGL hanno chiesto, senza esito, di conoscere i motivi e di concordare una data per incontrare i vertici dell’Amministrazione per rivedere le modalita’ di gestione della turnazione visto che la gestione attuale del Corpo porta a penalizzare pesantemente i lavoratori di P.M (che non potranno piu’ ammalarsi, andare in ferie o infortunarsi) ma soprattutto i cittadini (ai quali non si garantira’ piu’ gli interventi ed i servizi che ad oggi si sono garantiti).

Perche’ la politica non spiega questo?. Nonostante un parco auto inefficiente (sempre rotte), radio ricetrasmittenti mal funzionanti, una continua esposizione a pericoli e rischi senza avere una formazione idonea, lavorare di domenica senza supporto della centrale operativa, la mancata riorganizzazione operativa del corpo, mancata cultura di sicurezza urbana, ridotta fornitura dei dispositivi di protezione individuali ecc. nonostante questo, gli agenti del Corpo hanno sempre garantito con umile dedizione e attaccamento alla divisa, un servizio puntuale e professionalmente ineccepibile.

Non e’ la sola indennita’ non pagata da mesi il motivo per cui si e’ deciso di scioperare ma soprattutto per l’indifferenza e la totale mancanza di attenzione e ascolto con cui si e’ affrontato il problema o si vogliono affrontare i problemi (vedi l’intervento del Prefetto).

Le Segreterie CGIL-CISL-UIL-UGL






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2014 alle 17:53 sul giornale del 01 marzo 2014 - 1755 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, falconara marittima, telelaser, sicurezza sulle strade

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Zft


Giancarlo Sansò- DC Segreteria Politica Marche

02 marzo, 11:10
La critica- Quanto rivendicato dalla PM è sacrosanto elegittimo. Presentarsi al tavolo del confronto con il "sorriso ipocrita" per trattare la problematica che ferisce l'altrui dignità, è cosa riprovevole.
Da ben sapere che " dovunque arrivi, il superbo si siede e tira fuori dalla valigia la sua mirabile superiorità". Comunque ,cosa certa, che scioperare per una giusta causa è un diritto riconosciuto .