Piazza del Papa. Musica 'troppo alta' all'esterno, locali multati. Fanesi presenta una interrogazione

michele fanesi 2' di lettura Ancona 11/03/2014 - Musica 'troppo alta' all'esterno di due locali di piazza del papa. Dopo le multe il consigliere Fanesi presenta una interrogazione.

Svegliarsi e leggere che "Mancinelli e il PD vogliono chiudere Piazza del Papa" è shockante. Lo è un po' di più se frequenti Piazza del Papa tutte le sere come me. Proprio ieri ho chiesto all'amministrazione, tramite un'interrogazione urgente, se c'era la possibilità di ridefinire un regolamento acustico in accordo con i gestori dei locali. Come Consigliere Comunale mi sono battuto per ottenere corse serali dell'autobus affinché anche gli studenti che abitano vicino ad Ingegneria e Medicina possano raggiungere il centro e trascorrere una serata in Piazza del Papa insieme alle altre centinaia di ragazzi.

Come Consigliere di Circoscrizione mi ero battuto per emendare quel regolamento acustico da me giudicato troppo penalizzante per i locali e per i giovani. Se penso ad Ancona nel 2018 (alla fine del mio mandato), Piazza del Papa e' un luogo centrale: la immagino ancor più piena di ragazzi e studenti, con concerti ed eventi durante tutto l'anno e non solo in occasione della Notte Bianca, facilmente raggiungibile anche di sera con i mezzi pubblici. E sarà su questo che mi batterò nei prossimi 4 anni.

L'interrogazione scritta che ho mandato al Presidente del Consiglio Comunale: "E' notizia di alcuni giorni fa che alcuni locali di Piazza del Papa sono stati multati per non aver rispettato i limiti temporali di diffusione della musica all'aperto. I due gestori, condividendo il fatto di aver sbagliato, chiedono all'amministrazione un tavolo di confronto per individuare una soluzione condivisa che consenta di fare musica fino a tarda notte almeno nei mesi di maggior movimento".

"Chiedo quindi all'amministrazione se condivide la richiesta di un confronto per analizzare gli aspetti problematici del Regolamento Acustico e per trovare soluzioni che possano accontentare tutti: residenti, gestori e i tanti giovani che la sera si ritrovano nella piazza."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2014 alle 17:01 sul giornale del 12 marzo 2014 - 2843 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele fanesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZKp