Direttissima Ancona-Perugia. Spacca incontra il presidente di Quadrilatero Perosino

Gian Mario Spacca 2' di lettura Ancona 17/03/2014 - Sottoscrizione dell’Accordo di programma relativo ai contributi previsti nel Pav da parte della Camera di Commercio di Ancona, bando per collocare sul mercato le Aree leader in tempi rapidi, altrettanto rapida cessione del ramo d’azienda di Impresa spa.

Sono i tre temi di cui hanno discusso oggi in un incontro a Palazzo Raffaello il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, e il presidente di Quadrilatero spa, Guido Perosino. Quest’ultimo ha riferito di avere incontrato il presidente della Camera di Commercio di Ancona, Rodolfo Giampieri, al quale ha sottoposto la richiesta di sottoscrizione dell’Accordo di programma relativo ai contributi previsti nel Piano di Area Vasta.

La Camera di Commercio di Ancona, infatti, a differenza delle Camere di Commercio delle altre province interessate alle opere Marche-Umbria (Macerata e Perugia), non lo ha ancora fatto. Il presidente Spacca si è impegnato a sollecitare il presidente Giampieri affinché anche Ancona aderisca. Un atto opportuno, poiché la Direttissima Ancona-Perugia è un’opera strategica nell’ambito del sistema logistico porto-aeroporto-interporto e, dunque, determinante per la dotazione infrastrutturale della provincia.

Spacca e Perosino hanno poi concordato sulla necessità che l’advisor che assiste la società nelle strategie di valorizzazione e collocamento sul mercato delle Aree leader, proceda con sollecitudine all’indizione delle relative gare. Altra urgenza, la cessione del ramo d’azienda di Impresa spa, tema che Spacca ha definito di immediata priorità per la veloce ripresa dei lavori sulla Statale 76. Perosino ha assicurato che l’impegno del commissario straordinario per Impresa Spa e Dirpa, Daniela Saitta, di concludere la cessione entro il 30 aprile, potrà essere mantenuto. Fa ben sperare il fatto che il mercato si sia dimostrato, come ha confermato il presidente di Quadrilatero, particolarmente interessato al progetto della Ancona-Perugia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2014 alle 16:10 sul giornale del 18 marzo 2014 - 1605 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, gian mario spacca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z3d





logoEV