Paventata chiusura Rai ad Ancona, Zinni: 'Governo Renzi: sciagura per le Marche'

zinni 1' di lettura Ancona 19/03/2014 - "Questo Governo - dice Giovanni Zinni Consigliere Regionale FDI-AN - rischia di essere una sciagura in perfetta continuità con gli ultimi due. Adesso parrebbe che ci sia il rischio della chiusura della sede regionale della RAI.

Cos'altro ci devono togliere ancora dalle Marche? Dalla chiusura del Nucleo Elicotteri dei Carabinieri alla sede Polfer di Fabriano, dal declassamento di Maridipart al rischio, tutt'altro che escluso, del declassamento del porto di Ancona o dell'aeroporto, ecc. e potremmo citare tanti altri esempi, la nostra Regione è sempre "marginale" a Roma. Spesso diventa una "lotta" politicamente trasversale riuscire ad arginare queste perdite di prestigio economico e strutturale. Anche il Governo Renzi sta dimostrando zero interesse per la nostra Regione. Ci vuole più rispetto per le Marche. Spero che il PD regionale trovi il coraggio di ribellarsi.


da Giovanni Zinni (AN-FDI)
Consigliere Regionale Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2014 alle 15:42 sul giornale del 20 marzo 2014 - 1655 letture

In questo articolo si parla di attualità, giovanni zinni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z0m


Sciagura per le Marche? Visto il servizio che fa, sciagura per Ancona centro (già le frazioni più distanti possono stare tranquille). Chiudetela, e date fondi ai tanti giovani giornalisti che affollano, inoccupati, la regione.

Condivido e sottoscrivo costi e numero di giornalisti elevati, qualità "casareccia" delle rubriche, telegiornali da mattinale di antica memoria del ventennio e le notizie che disturbano non si danno. Ovviamente in politica esistono solo i partiti o meglio i politici cari mentre gli altri anche se hanno consenso maggiore o ragione da vendere non si devono segnalare. Pago il canone solo perché rispetto le leggi ma non so a che cosa serva.