Pallavolo: Castelferretti e Pieralisi Conero a Castelplanio per le finali provinciali under 16

Le finali provinciali under 16 di pallavolo femminile 2' di lettura Ancona 20/03/2014 - Quando lo sport diventa festa, aggregazione e condivisione. Quattro club si contendono domenica il titolo provinciale under 16, un appuntamento di per sé agonisticamente interessante attorno al quale la società che organizza le finali ha cucito un programma ricco e coinvolgente.

Le sfide fra la “meglio gioventù” femminile si svolgono al palasport di Castelplanio stazione con inizio alle 16.30: la selezione ancojesina Pieralisi Conero Planet allenata da Pippi Lombardi si gioca il 3° posto contro La Nef Ca.Os. di coach Sensini, squadra che deriva dal progetto di collaborazione fra Libertas Osimo e Volley Castelfidardo; l’Esino volley Castelferretti di Patrizia Regini e il Filottrano di Valentina Brunacci disputano invece alle 18.30 il match che vale la “corona” provinciale.

Il club ospitante - il Volley Castelplanio in collaborazione con l’Amministrazione Comunale - ha svolto un’ampia campagna informativa invitando, in particolare, gli studenti dell’Istituto Comprensivo locale affinchè si possa vivere una giornata di sport dimensione familiare con tanto di stands gastronomici allestiti all’esterno del palas.

"E’ la dimostrazione di come i piccoli centri vivano in maniera appassionata e partecipata questo tipo di manifestazioni e quanto la pallavolo possa veicolare un messaggio di unione che va al di là del mero risultato – dice il presidente Fipav Ancona Andrea Pietroni –. Anche sotto questo punto di vista, per altro, il “successo” è garantito perché le quattro protagoniste sono comunque promosse alla fase regionale ma si sfidano per il titolo provinciale e ai fini della composizione di una classifica di merito importante da far valere nel prosieguo".

Le finali si annunciano tanto equilibrate quanto seguite perché già le semifinali disputate ad Ostra hanno regalato emozioni e tifo: Filottrano ed Esino volley hanno vinto solo al tie-break, venendo a capo di gare combattute e ben interpretate che hanno rispettato l’incertezza della vigilia ed esaltato la qualità del lavoro svolto dalle società sul settore giovanile. "A tutte le ragazze va un in bocca al lupo e al Volley Castelplanio l’espressione di una sincera gratitudine per la passione con la quale si sta dedicando ad accogliere l’evento".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2014 alle 21:48 sul giornale del 21 marzo 2014 - 1200 letture

In questo articolo si parla di sport, castelplanio, under 16, pallavolo femminile, finali provinciali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1en





logoEV